Mara Venier

Mara Venier (vero nome Mara Povoleri) è nata a Venezia il 20 ottobre 1950 sotto il segno della Vergine. Ha 71 anni.

Chi è Mara Venier

Foto Mara Venier

Figlia di Giovanni Povoleri ed Elsa Masci, nel 1995, si trasferisce, con la famiglia, a Mestre, nel quartiere Piave, poiché il padre, fruttivendolo a Rialto, trovò lavoro come ferroviere in quella città. A quasi 18 anni, diventa per la prima volta madre di Elisabetta Ferracini. Il 13 giugno 1968 si sposa, e nel 1971 giunge a Roma dal marito Francesco Ferracini, trasferitosi nella capitale per intraprendere la carriera di attore.

Qui esordisce da protagonista al cinema nel 1973 con ‘Diario di un italiano’ di Sergio Capogna. Partecipa alla serie TV di Dario Argento ‘La porta sul buio’ nell’episodio ‘La bambola’ diretto da Mario Foglietti. Rifiuta proposte per il cinema da Vittorio De Sica e per il teatro da Giorgio Strehler.

Nei primi anni di carriera, ha recitato anche in ‘Zappatore’ con Mario Merola e in molte commedie italiane come ‘Testa o croce’ di Nanny Loy e diversi film girati con l’allora compagno Jerry Calà, come ‘Al bar dello sport’ (1983) e la serie ‘Professione vacanze’. La sua ultima pellicola per il cinema è ‘Pacco, doppio pacco e contropaccotto’ del 1993. Gira diverse fiction come ‘La voce del cuore’ (1995) in cui affianca Gianni Morandi, ‘Il goal del martin pescatore’ (1996) e ‘Ritornare a volare’ (1998).

Concentrandosi sull’attività da conduttrice, la Venier si concede qualche piccola comparsata in ‘Paparazzi’ (1998), ‘Torno a vivere da solo’ di Jerry Calà (2008) e nel cinepanettone ‘Vacanze di Natale a Cortina’ (2011).

  • Nome: Mara Venier
  • Nome completo: Mara Povoleri
  • Segno Zodiacale: Vergine
  • Età: 71
  • Data di nascita: 20 ottobre 1951
  • Luogo di nascita: Venezia
  • Professione: conduttrice, attrice, stilista
  • Altezza: 167 cm
  • Peso: 66 kg
  • Tatuaggi: /
  • Instagram: @mara_venier
  • Facebook: @mara-venier-ufficiale
  • Twitter: /

Biografia Mara Venier

Foto Mara Venier

Dal 1993 al 1997, le è stata affidata la conduzione di ‘Domenica In’, il contenitore pomeridiano di Rai1 che ottiene un successo senza precedenti. Negli stessi anni, per volontà di Pippo Baudo, ha condotto il ‘Dopofestival’ di Sanremo nel 1994 e ‘Luna Park’ dal 1994 al 1997 nella puntata del mercoledì.

Dopo una breve parentesi in Mediaset, nel 2000, torna in Rai per presentare ‘Fantastica italiana’ e ‘Katia e Mara verso oriente’, con Katia Ricciarelli, interrotto dopo pochissimi secondi, per colpa di un nubifragio. Sorte simile toccò un anno dopo a ‘Venezia, la luna e tu’ con ancora Mara e Katia alla conduzione, interrotto anche in questo caso a causa della pioggia.

Lo scontro verbale tra Antonio Zequila e Adriano Pappalardo

E’ alla guida di diverse edizioni di ‘Domenica in… tv’. Una rissa verbale avvenuta fra Adriano Pappalardo e Antonio Zequila, nel gennaio 2006, spinse la dirigenza di allora a sospendere il programma. Al posto della Venier, subentrò Lorena Bianchetti.

Nel 2007, 2008, 2009 e 2010 ha condotto per Rai 2 il Concerto di Natale. Nel marzo 2009 passa a Canale 5 come inviata speciale dal Brasile della quarta edizione de ‘La fattoria’, condotto da Paola Perego.

Gli anni d’oro de La Vita in diretta

Foto Mara Venier

L’anno dopo, è alla guida de ‘La Vita in diretta’ su Rai1, prima accanto a Lamberto Sposini e poi, con Marco Liorni (subentrato dopo i problemi di salute del giornalista). Nel 2013, ritorna, nuovamente a ‘Domenica In’, ma, a fine stagione, annuncia, a sorpresa, che lascerà la tv di Stato per nuovi progetti professionali.

Il passaggio a Mediaset come giurata di Tu si que vales

Mara Venier fa il suo ritorno a Mediaset il 18 ottobre 2014, partecipando come giudice esterno di ‘Tú sí que vales’. Dal 15 novembre diventa giurata fissa del programma, e alla fine dell’edizione, Maria De Filippi annuncia che, a partire da quella successiva, sarebbe stata il quarto giudice, affiancandola a Gerry Scotti e Rudy Zerbi.

Nel gennaio 2015 opinionista della decima edizione de ‘L’isola dei famosi’ su Canale 5 condotta da Alessia Marcuzzi. Conduce anche alcune puntate di ‘Striscia La Notizia’ accanto a Michelle Hunziker.

Nella stagione 2017-2018, è di nuovo giudice popolare di ‘Tú sí que vales’ (2017) e torna come opinionista (2018) nella tredicesima edizione de ‘L’isola dei famosi’ di Alessia Marcuzzi.

Il successo di Domenica In

Dal 2018 – 19 ad oggi, è la padrona di casa di ‘Domenica In’. Si cimenta con ‘La porta dei sogni’ e ‘Lo Zecchino d’oro’ in tandem con Carlo Conti. Nel 2020, è ospite della serata finale di ‘Sanremo’. Si diletta anche con la radio in ‘Chiamate Mara 3131’ trasmesso su Rai Radio 2.

Perché è famosa Mara Venier?

 

Foto Mara Venier

Si è fatta apprezzare, dal grande pubblico, per la sua spontaneità, genuinità. Negli ultimi anni, grazie ai social e alla partecipazione a programmi pop (come ‘L’Isola dei Famosi’ e ‘Tu si que vales’) è riuscita a conquistare la fetta di pubblico più giovane che l’hanno ribattezzata ‘Zia’. Solare, dedita al lavoro, attenta alle esigenze dei telespettatori, non ha mai deluso le attese diventando, negli anni, una di famiglia

Social

Instagram: @mara_venier

Facebook: @mara-venier-ufficiale

Relazioni importanti

Foto Mara Venier

A Mestre, la conduttrice ha conosciuto l’attore Francesco Ferracini, morto il 24 maggio 2016. I due si sono sposati ma il matrimonio è durato poco. La coppia ha avuto una figlia, Elisabetta Ferracini che l’ha resa nonna nel 2002.

La presentatrice ha anche un figlio, Paolo, avuto con l’attore Pier Paolo Capponi.

Nel 1984 ha sposato l’attore Jerry Calà, da cui si è separata nel 1987 e con cui ha mantenuto un gran rapporto di amicizia. Successivamente ha avuto una lunga relazione con Renzo Arbore, conclusasi nel 1997, e una più breve con l’attore italoamericano Armand Assante. Dal 28 giugno 2006 la Venier è sposata con il produttore cinematografico Nicola Carraro.

Il matrimonio di Mara Venier con Jerry Calà

Nel 1984, la Venier sposa Jerry Calà ma il matrimonio finisce dopo appena tre anni per i continui tradimenti da parte dell’attore come raccontato dalla conduttrice in diverse interviste:

La vita era sempre un gioco e me ne combinava di tutti i colori. Diciamo che era molto birichino. Ti dico solo che il giorno della nostra festa di matrimonio, mentre tutti festeggiavano e Renato Zero cantava, lui è sparito! Sono andata nei bagni e l’ho pizzicato con un’altra. Non sai quante gliene ho date sia a lui che a lei (Verissimo)

L’amore per Renzo Arbore

Mara Venier e Renzo Arbore sono stati assieme per diversi anni fino al 1997:

Ci siamo amati lasciandoci. Ancora oggi è chiaro che è un amore diverso, un legame molto forte. Io so che lui c’è nella mia vita e lui sa che io ci sono per lui. Ho sempre saputo che non ci saremo mai sposati. Sapevo cosa pensava sul matrimonio, però siamo stati dodici anni insieme (Domenica In)

Il grande amore per Nicola Carraro

Foto Mara Venier e Nicola Carraro

Il 28 giugno 2006, Mara Venier e Nicola Carraro convolano a giuste nozze dopo sei anni di fidanzamento. Ad ufficializzare la cerimonia l’allora sindaco di Roma, Walter Veltroni. Da poco, hanno festeggiato le nozze di cristallo.

La Venier è nonna di Giulio Longari e Claudio rispettivamente di 19 anni e 4 anni.

Curiosità

Foto Jerry Calà e Mara Venier

Nei mesi scorsi, la conduttrice ha rivelato che un intervento chirurgico per un impianto ai denti ha provocato la lesione di un nervo e la perdita di sensibilità a tutti i muscoli facciali. Si è dovuta sottoporre a cure e ad una nuova operazione per riportare la situazione alla normalità.

  • Quanti anni ha Mara Venier? 71
  • Mara Venier altezza: 167 cm
  • Mara Venier peso: 66 kg
  • Fisico Mara Venier: /
  • Quanti figli ha Mara Venier? 2, Elisabetta Ferracini, Paolo Capponi
  • Ha avuto un negozio di vestiti usati a Campo dei Fiori a Roma
  • Nel 1994, Silvio Berlusconi le propose di candidarsi, per il centrodestra, come sindaco di Venezia
  • Ha rotto una decennale amicizia con Simona Ventura
  • Rivelò, in diretta tv, l’esistenza di una spiaggia segreta durante un’edizione de L’Isola dei Famosi
  • Ha scritto tre libri: ‘A tu per tu’ (1995), ‘Amori della zia’ (2005) e ‘Mamma ti ricordi di me?’ (2021)