Luca Argentero

Luca Argentero è un attore italiano. E’ nato a Torino il 12 aprile 1978 sotto il segno dell’Ariete. Ha 43 anni.

Chi è Luca Argentero

Foto Luca Argentero

Figlio di Guido Argentero e Agata Bonanno, casalinga d’origine siciliana, l’attore ha vissuto, la sua infanzia, a Moncalieri. Dopo gli studi superiori, compiuti al “Collegio san Giuseppe”, lavora come barman in una discoteca, continuando negli studi e laureandosi, nel 2004, in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Torino.

Raggiunge la notorietà nel 2003 partecipando alla terza edizione del Grande Fratello, reality show in onda su Canale 5, suscitando scalpore per un controverso rapporto con Marianella Bargilli. Si classifica al terzo posto con il 9% dei voti: al casting era stato proposto dalla cugina Alessia Ventura, ai tempi Letterina di ‘Passaparola’ di Gerry Scotti.

Dopo questa esperienza, colleziona una serie di ospitate televisive, posa per un calendario sexy del mensile ‘Max’ e lavora come modello.

  • Nome: Luca Argentero
  • Nome completo: Luca Argentero
  • Segno Zodiacale: Ariete
  • Età: 43
  • Data di nascita: 12 aprile 1978
  • Luogo di nascita: Torino
  • Professione: attore
  • Altezza: 185 cm
  • Peso: 73 kg
  • Tatuaggi: ‘Detesto i tatuaggi. Mi piacciono sulla pelle degli altri, quando sono belli e colorati, ma io non me ne farei mai fare uno’ ha dichiarato, tempo fa, a ‘Tv Sorrisi e Canzoni’
  • Instagram: @lucaargentero
  • Facebook: @lucaargenteroofficialpage
  • Twitter: @lucaargentero

Biografia Luca Argentero

Foto Luca Argentero e Cristina Marino in uno scatto su Instagram

Nel 2005, Luca Argentero debutta come attore nella serie televisiva ‘Carabinieri’ in cui interpreta, dalla quarta alla sesta stagione, il ruolo di Marco Tosi. Dodici mesi dopo sbarca sul grande schermo con ‘A casa nostra’, regia di Francesca Comencini. Nel 2007 ritorna nelle sale cinematografiche con ‘Saturno contro’, diretto da Ferzan Ozpetek, e ‘Lezioni di cioccolato’, regia di Claudio Cupellini, con Violante Placido. E’ su Rai Uno con la miniserie ‘La baronessa di Carini’, regia di Umberto Marino, in cui è protagonista insieme a Vittoria Puccini.

Gli esordi di Luca Argentero

Nel 2008 recita in ‘Solo un padre di Luca Lucini’, con Diane Fleri, Fabio Troiano e Claudia Pandolfi e nel 2009 di ‘Diverso da chi?’, per la regia di Umberto Carteni, con Filippo Nigro e Claudia Gerini, interpretazione che gli vale la sua prima candidatura al David di Donatello come miglior attore protagonista.

Nello stesso anno escono ‘Il grande sogno’ di Michele Placido con Jasmine Trinca e Riccardo Scamarcio, dove veste i panni di un leader del movimento studentesco del ’68, e ‘Oggi sposi’, commedia scritta da Fausto Brizzi, Marco Martani e Fabio Bonifacci e diretta da Luca Lucini.

Altri suoi tre film escono nel 2010: ‘La donna della mia vita’ e ‘C’è chi dice no’, regia di Giambattista Avellino, in cui recita al fianco della moglie Myriam Catania, e ‘Mangia prega ama’, regia di Ryan Murphy, con Julia Roberts.

Sempre nel 2010 si cimenta, in teatro, con ‘Shakespeare in Love’, regia di Nicola Scorza. Inoltre gli viene affidato il ruolo di Tiberio Mitri in ‘Il campione e la miss’, diretta da Angelo Longoni.

Nel 2011 presta la sua voce a Fred DeLepris nel film ‘Hop’ di Tim Hill e nello stesso anno interpreta di nuovo il ruolo di Mattia in ‘Lezioni di Cioccolato 2’ e nella pellicola francese di Michele Placido ‘Le Guetter’ con Daniel Auteuil. Nel 2012 prende parte alle riprese dell’adattamento cinematografico dell’omonimo libro di Alessandro D’Avenia, ‘Bianca come il latte, rossa come il sangue’.

I successi di Luca Argentero in tv

In televisione è prima co-conduttore de ‘Le Iene’ al fianco di Ilary Blasi e Enrico Brignano, poi giudice per due anni consecutivi del talent show ‘Amici’.

E’ successivamente diretto da Marco Risi nel film ‘Cha Cha Cha’, da Luca Miniero in ‘Un boss in salotto’ a fianco di Paola Cortellesi e Rocco Papaleo e da Alessio Maria Federici, a fianco di Raoul Bova, in ‘Fratelli Unici’ nel 2014 e da Edoardo Leo in ‘Noi e la Giulia’ a fianco di Anna Foglietta, Stefano Fresi e Claudio Amendola.

Nel 2015 sono usciti al cinema anche ‘Poli Opposti’ per la regia di Max Croci e ‘Vacanze ai Caraibi’ di Neri Parenti.

Due anni dopo torna al cinema con il noir ‘Il permesso – 48 ore fuori’, in cui è affiancato da Claudio Amendola (quest’ultimo anche regista della pellicola). Nel 2018 è protagonista nei lungometraggi ‘Hotel Gagarin’ di Simone Spada, e ‘Cosa fai a Capodanno?’ di Filippo Bologna. In tv, invece, approda a ‘Sirene’ in cui interpreta un professore di educazione fisica proprietario di un bed e breakfast.

Nel 2019 gira i film ‘Copperman’ di Eros Puglielli e ‘Io, Leonardo’ di Jesus Garces Lambert.

Per l’interpretazione del commissario Giovanni Morandi nel film ‘Brave ragazze’ diretto da Michela Andreozzi, nel 2020 riceve una candidatura ai Nastri d’argento come migliore attore protagonista di commedia.

Nel 2020 ha recitato nel ruolo del protagonista Andrea Fanti nella serie televisiva ‘Doc – Nelle tue mani’.

Dal 2012 è vicepresidente dell’organizzazione onlus 1caffe.org che cerca di riproporre la tradizione del “caffè sospeso” a scopo benefico.

Perché è famoso

Foto Luca Argentero
MILAN, ITALY – SEPTEMBER 15: Luca Argentero attends FuoriCinema on September 15, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images for FuoriCinema)

E’ uno dei pochi ex concorrenti del ‘Grande Fratello’ ad aver intrapreso una carriera sfolgorante nel mondo dello spettacolo tra tv, cinema, teatro. Dimostrando di essere versatile, poliedrico. Lontano dal mondo del gossip, l’attore ha cercato di mantenere massimo riserbo attorno alla vita privata. Seguitissimo sui social, piace a tutti… specialmente al gentil sesso.

Social

Instagram: @lucaargentero

Facebook: @lucaargenteroofficialpage

Twitter: @lucaargentero

Relazioni importanti

Nel luglio del 2004 si fidanza con l’attrice e doppiatrice Myriam Catania; dopo 5 anni di fidanzamento, la coppia decide a convolare a giuste nozze nel 2009. Il matrimonio dura appena 6 anni e finisce nel 2015:

La fine di un matrimonio non è facile per nessuno. Chiudere, cambiare, ricominciare. Certo, parti con l’idea che duri per sempre, ma sono convinto che tutti e due abbiamo fatto del nostro meglio. Purtroppo non è andata bene. E se c’è una situazione che non ti rende felice, sereno, è meglio cambiare. Non ci sono rancori fra di noi. Sono contento che Myriam abbia trovato la sua strada, che abbia avuto un figlio. Io, da parte mia, sto vivendo una bellissima storia d’amore (GQ, agosto 2019)

Il matrimonio tra Luca Argentero e Cristina Marino

Foto Cristina Marino e Luca Argentero

Nel 2015, sul set del film ‘Vacanze ai Caraibi’ conosce la collega Cristina Marino. Il 10 dicembre 2019 annunciano tramite social, di essere in attesa della loro prima figlia, nata nel 2020 e chiamata Nina Speranza.

Il 5 giugno 2021 i due attori si sono sposati, in gran segreto, a Città della Pieve, dove risiedono da tempo; per la città umbra Argentero ha prestato la propria immagine anche come testimonial per uno spot TV.

Curiosità

Foto Luca Argentero

Nel 2011, sul set del film ‘Tiberio Mitri’, si è fratturato due costole.

  • Quanti anni ha Luca Argentero? 43
  • Luca Argentero altezza: 185 cm
  • Luca Argentero peso: 83 kg
  • Quanti figli ha Luca Argentero? 1, Nina Speranza Argentero
  • E’ un tifoso della Juventus
  • Pratica sci, è un ex tennista e ama commentare, sui social, le partita dei rugby
  • Ha una cagnolina che si chiama Leila