Rosalinda Cannavò: “Noi donne non siamo eccezionali alla guida” e scoppia la polemica!

Rosalinda Cannavò scatena ancora una volta i detrattori contro e fa saltare i nervi persino a chi l’ha stimata fino ad ora…

Rosalinda Cannavò, ex concorrente del Grande Fratello VIP, ha qualcosa da dire a proposito delle donne al volante. Peccato che la sua opinione ha provocato un marasma di polemiche che si stanno trascinando sui social. In particolare su twitter dove il nome di Rosalinda è rimbalzato ancora una volta tra i nomi più citati dagli utenti, ma non per qualcosa di piacevole nei suoi riguardi.

Tutto parte da una story condivisa sui social in cui l’attrice racconta di aver fatto il tragitto da Torino a Milano, in macchina e da sola. Questo perché – specifica – da un anno e mezzo non toccava più la macchina tra l’impegno del Grande Fratello VIP e il suo fidanzato Andrea Zenga che non le fa provare la macchina.

Lui si fida poco di lei alla guida? Rosalinda lascia intendere questo tra le righe e chiude lanciando la discussa affermazione: “Noi donne, per quanto possiamo impegnarci non siamo proprio così eccezionali alla guida“. Frase incriminata che fa da assist alle centinaia di tweet al vetriolo contro la Cannavò.

La frase non è piaciuta soprattutto a chi scrive che Rosalinda, nonostante abbia espresso solidarietà ad Aurora Leone (The Jackal) per il caso della cena pre Partita del cuore, si sarebbe permessa di dire una frase per certi, anche imbarazzante.

Le dichiarazioni di Rosalinda Cannavò le potete trovare nel video in alto.