Michele Morrone paparazzato nud0 sul set: “Non va bene invadere la privacy! E’ totalmente irrispettoso”

L’attore furioso contro chi ha pubblicato le sue foto riprese dal set cinematografico che segna il sequel di 365 giorni.

Michele Morrone è tra gli attori più discussi di questo periodo in Italia (e non solo in Italia) per il film 365 giorni che tante critiche – positive e non – ha avuto. La pellicola ha avuto così tanto clamore che il secondo capitolo è già in produzione. Il set è ancora attivo, dunque aspettiamoci presto nuovi sviluppi…hot! Sappiamo che al film dovrebbe partecipare anche Simone Susinna.

Il web ha subito spalancato gli occhi alla visione dei due in una foto, abbracciati. Scatto che ha fatto pensare qualcuno alla possibilità che ci potesse essere perfino del tenero. L’indiscrezione si è rivelata una boutade, ma i fari del gossip su Michele Morrone non si sono mica spenti, anzi!

Proprio dalle registrazioni dell’atto II di 365 giorni, in Sardegna, l’attore è stato paparazzato…come mamma lo ha fatto! Sì, avete capito bene! Michele Morrone è stato pizzicato dall’obiettivo, ma totalmente nud0! Le foto sono andate dritte in esclusiva sul settimanale Chi. Magari ci sarà chi sarà felice nel vedere il bell’attore in questa “veste”, ma c’è qualcuno che contento non lo è affatto ed è proprio il diretto interessato.

Morrone si è sfogato contro chi ha diffuso le immagini ritenendo irrispettoso quanto accaduto. Un’invasione della privacy come scrive sui social. Spiega le ragioni della sua rabbia contro chi ha portato alla luce delle foto scattate mentre l’attore lavorava e che, evidentemente, non sarebbero dovute uscire.

Nessuno dovrebbe invadere il privato degli altri” è la frase chiave del rimprovero. Ringrazia i fans che hanno difeso a spada tratta il loro beniamino. Il lavoro comunque non si è fermato, le riprese sono ancora in corso e il sequel di 365 giorni sarà presto pronto!

Tutte le dichiarazioni di Michele Morrone le potete leggere all’interno del video.