Guenda Goria: “Il linguaggio sessista di Filippo Nardi non è più accettabile” (video)

Guenda Goria chiede la squalifica di Filippo Nardi dal Grande Fratello Vip 5 per le frasi sessiste contro la mamma Maria Teresa Ruta (video)

Guenda Goria, intervenendo, oggi pomeriggio, giovedì 17 dicembre 2020, sul profilo Instagram di ‘Chi’, ha commentato le frasi sessiste di Filippo Nardi nei confronti della mamma Maria Teresa Ruta, attualmente reclusa nella casa del ‘Grande Fratello Vip 5’. La giovane attrice ha ipotizzato la reazione della madre dopo aver ascoltato le uscite infelice del compagno d’avventura:

“Soffro al solo pensiero. Mamma è una persona molto perbene. E’ una persona che non gioca mai sulla sessualità. E’ all’antica, dignitosa. Per lei è inconcepibile tutto questo. Io credo che non sappia nemmeno il significato di tutto quello. Da figlia vorrei proteggerla. So che ne soffrirà moltissimo. Ho il timore che reagirà con dolore. Mi farà molto male. Si sarà svilita nel suo essere donna, nella sua intimità”

“Sono cose inaccettabili non solo in televisione ma nemmeno al bar. Mi indignerei comunque […]. Anche da parte dei suoi compagni di viaggio mi aspettavo più solidarietà. Ci sono dei momenti in cui il gioco dovrebbe essere messo da parte. Confido che riescano a darle appoggio, so che ci sono persone sensibili lì dentro. Se ci fossi stata lì avrei fatto un disastro, l’avrei difesa con le unghie e con i denti”.

Guenda Goria condanna le frasi sessiste di Nardi contro Maria Teresa Ruta

Il popolo dei social ha chiesto a gran voce la squalifica immediata del conte:

“Mi auguro che vengano preso dei provvedimenti, una squalifica, una presa di posizione importante nei confronti della persona. Penso che questa possa essere un’occasione importante per condannare il sessismo. Il Grande Fratello ha un eco enorme. Quello che mi sconvolge, sono due notti che non dormo, è che non posso accettare sentir parlare di mia mamma in questi termini. Mi ferisce da morire”.

“Dobbiamo ribellarci a gran voce. Non esiste. Lo dico anche se non fosse stata mia mamma. Questo tipo di linguaggio sessista, al limite della violenza e della pornografia non è più accettabile soprattutto in un momento storico come questo”.

Ultime notizie su Grande Fratello Vip

Tutto su Grande Fratello Vip →