Brutte, anzi, bruttissime notizie per Dennis Quaid. I gemelli neonati dell’attore americano stanno infatti lottando fra la vita e la morte a causa dell’errata somministrazione di un farmaco. Thomas Boone e Zoe Grace, questi i nomi dei due infanti, sono stati accidentalmente avvelenati da un’overdose di un’anticoagulante. La dose normale per dei neonati è di circa 10 unità, ai gemellini ne sono state somministrate 10.000!

I due pargoli sono al momento in cura nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles.

Foto The Superficial
Via TMZ

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto