Intervistati da Richard Arnold al Daybreak, i One Direction hanno rivelato che il recente viaggio in Ghana per Comic Relief (qui hanno anche effettuato delle riprese che saranno presenti nel video della cover One Way or Another di Blondie, che sarà inciso dalla band per scopi benefici in favore del Red Nose Dayha) ha avuto un rilevante impatto su ognuno di essi. In particolare Zayn Malik ha ammesso che le cose che fino a poco tempo fa lo preoccupavano ora non lo preoccupano più, avendo imparato a vedere ogni cosa nella giusta prospettiva:

Nella vita di tutti i giorni si hanno problemi che riteniamo così importantI… poi si va lì e si vede gente con problemi reali.

Che Zayn si riferisse ai suoi problemi sentimentali con Perrie Edwards (il presunto tradimento e il perdono della cantante delle Little Mix)? Pare proprio di no, perché l’intervista sarebbe stata registrata prima dell’episodio in questione.

Anche gli altri componenti della boyband nata nel 2010 ad X Factor UK hanno rilasciato dichiarazioni del tenore di Zayn. Harry Styles ha confessato che a sorpresa sono tornati da quel viaggio guardando le cose con occhi diversi, mentre Louis Tomlinson si è detto stupito dall’atteggiamento sorridente e accogliente degli africani.
Infine ci sono da segnalare due dichiarazioni. Quella di Zayn, il quale ha chiarito che a Simon Cowell non importa nulla dei loro tatuaggi, mentre alle loro mamme iniziano a non piacere, visto l’elevatissimo numero. E poi la simpatica confessione fatta da Liam Payne che, quando gli è stato chiesto come sta vivendo la mamma il suo successo, probabilmente usando un’iperbole, ha risposto:

Mia mamma, letteralmente, non ha smesso di piangere da due anni e mezzo.

Foto | Getty Images

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Cantanti Leggi tutto