Lady Gaga prega per le vittime della discoteca brasiliana

Oltre 200 persone sono morte nell’incendio che ha distrutto un club di Santa Maria, in Brasile.

Lady Gaga

Lady Gaga è una delle tante celebrità che ha espresso il proprio cordoglio per la tragedia che ha colpito il Brasile. Sono oltre 230 le vittime dell’incendio che ha devastato la discoteca Kiss nella città di Santa Maria. La conta dei feriti è altrettanto impressionante: 130.

Stando alle prime ricostruzioni il fuoco sarebbe divampato nelle prime ore di domenica in seguito all’accensione di un fuoco d’artificio all’interno del locale.

Ricevuta la notizia, Lady Gaga ha pubblicato su Twitter una foto di sé mentre prega per le vittime.

Brasile, il mio cuore è con te. Voglio inviare le mie preghiere alle famiglie e agli amici che hanno perso un caro nell’incendio. Oggi penso a voi in questo momento di tragedia.

Fra le vittime del rogo c’è Luiz Felipe, un Little Monster (così Lady Gaga chiama affettuosamente i suoi fan). A lui la pop-star ha dedicato un messaggio speciale.

Stando a quanto riportato da CrimeBlog.it:

Alcuni sopravvissuti a Globo News hanno raccontato che l’incendio si è sviluppato dal tetto, in maniera lenta. All’origine della strage un bengala che ha colpito il soffitto della discoteca facendo prendere fuoco a materiali di plastica usati per l’insonorizzazione del locale.

Trattandosi di una discoteca, è facile presupporre che gran parte delle persone che hanno perso la vita siano giovanissimi. Com’era facile immaginare, la notizia ha avuto grande risalto in tutto il mondo: il presidente del Brasile Dilma Rousseff ha dato voce alla tristezza del suo popolo con un commosso messaggio alla nazione:

Voglio soltanto dire che in questo momento dobbiamo restare uniti.

Il governo del Brasile ha dichiarato tre giorni di lutto nazionale.

C’è poco altro da dire di fronte a tragedie come queste. Condoglianze.

Via | Twitter

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su Lady Gaga

Tutto su Lady Gaga →