Rupert Sanders divorzia: aveva tradito la moglie con Kristen Stewart

Finisce il matrimonio tra il regista 41enne e la modella 34enne.


Liberty Ross ha chiesto il divorzio dal marito Rupert Sanders. Il regista, dopo aver tradito la moglie con Kristen Stewart, non è riuscito a salvare il suo matrimonio, nonostante lo scorso ottobre i due fossero stati immortalati dai fotografi abbracciati e nonostante il tentativo della terapia di coppia. Rupert e Liberty hanno due figli di 5 e 7 anni e sono sposati dal 2003.

Il fattaccio era accaduto la scorsa estate, quando le foto del flirt del regista 41enne e dell’attrice 22enne sul set di Biancaneve e il cacciatore erano finite sulle prime pagine dei giornali e sui siti di gossip di tutto il mondo. La moglie, modella 34enne, non è riuscita a perdonare il tradimento e così pochi giorni fa è stata inoltrata la richiesta di divorzio al tribunale di Los Angeles. Secondo quanto riferisce TMZ la Ross, rappresentata in sede legale dall’avvocato Laura Wasser (che ha già avuto a che fare con star del calibro di Ryan Reynolds, Heidi Klum, Kim Kardashian e Britney Spears) ha avanzato la richiesta di assegno di mantenimento e l’affidamento congiunto della prole. Sanders, il cui legale è Lance Spiegel, ha proposto di dividere le spese legali.

Come noto a Kristen le cose sono andate meglio; infatti, sebbene inizialmente la storia con Robert Pattinson si fosse interrotta drasticamente, i due sono riusciti a superare il piccolo inconveniente e sono tornati insieme. Chissà se la notizia del divorzio minerà le certezze dei due giovani o se li lascerà indifferenti.

Foto | Getty Images

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su Robert Pattinson

Tutto su Robert Pattinson →