Perez Hilton si scusa sul suo blog dopo lo scontro coi Black Eyed Peas


Continua il dopo rissa per Perez Hilton, malmenato dal manager dei Black Eyed Peas per divergenze da giuria di qualità sulla musica del gruppo.

Sarà un po' il pentimento per le cattiverie pronunciate contro Fergie; sarà per l'effettiva paura che deriva da una possibile controdenuncia che avrebbe ricevuto dalla band (per "hate crime"). Fatto sta che Perez ha preso il mano il suo visitatissimo blog e ha scritto un post di scuse.

"Le persone fanno errori, e io ne ho fatti molti nella mia vita. Solo, la scorsa settimana ne ho fatti più di quanti ne possa contare su una sola mano. [...] Sono pentito, e nessuno mi sta forzando a scriverlo. Lo sto facendo perché gli ultimi giorni sono stati dolorori per me - ed altri - più di quanto non lo siano stati i pugni che ho ricevuto in testa a Toronto lo scorso weekend. [...] Mi dispiace del fatto che, se ho fatto qualcosa di buono per promuovere l'uguaglianza perché ho usato una brutta parola - che altre volte è stata usata per ferire me e la comunità gay - per ferire qualcuno che mi stava attaccando verbalmente".

Via | Gawker

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: