Amy Winehouse è stata definita un "rettile tatuato"


Lo so che vi sembrerà impossibile, ma pare che non tutti gli abitanti di Saint Lucia siano entusiasti della presenza di Amy Winehouse nella loro paradisiaca isoletta. In particolare ci riferiamo ad un articolo scritto da Jeff Fedee, un ex portavoce del governo dell'isola caraibica, in cui Wino viene definita un "rettile tatuato". Fedee invita le autorità locali a non concedere la residenza ad Amy (necessaria per comprare una casa) e definisce la nostra beneamata un pessimo modello per tutti gli abitanti di Saint Lucia (specialmente i giovani). Come dargli torto?

Via | Daily Mail

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: