Niente arresto per la vandala Jessica Alba

jessica alba squalo biancoNessuna conseguenza carceraria per Jessica Alba, accusata di aver tappezzato i muri di Oklahoma City con gigantesche foto di squalo per sensibilizzare una organizzazione ambientalista. L'attrice prima ha chiesto scusa alla città:

“Sono stata coinvolta in una situazione alla quale non dovevo prendere parte. Ho capito che avrei dovuto usare maggior giudizio e rimpiango di non aver riflettuto meglio prima di lasciarmi coinvolgere da chi sta dietro questa campagna. Mi sono lasciata trasportare, avrei dovuto pensare di più prima di agire, mi scuso di cuore con i cittadini di Oklahoma City".

Poi il sergente della polizia, Gary Knight, ha spiegato che il caso è chiuso. Nessun tribunale.

Via: Qt

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: