L'autopsia rivela che Carradine non si è suicidato


La morte di David Carradine si sta trasformando in un vero e proprio poliziesco. Un'autopsia indipendente, richiesta dalla famiglia dell'attore, ha infatti stabilito che Carradine non si è suicidato.

Il medico che ne ha esaminato la salma, Michael Baden, ha dichiarato di attendere ulteriori informazioni dalla Thailandia per determinare con maggior precisione la causa della morte. L'ipotesi dell'omicidio - a scopo passionale o per ritorsione - è dunque sempre più probabile.

Fonte: TMZ

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: