Dopo essere stato beccato con la siringa nel braccio, Pete Doherty ha deciso di far ritorno al cara vecchia rehab per sconfiggere una volta per tutte la dipendenza dall’eroina. Lo ha reso ieri noto in un comunicato stampa la sua casa discografica, la EMI. Il leader dei Babyshambles “si scusa [per la sua ricaduta] con il personale medico che lo ha assistito, i suoi fans e tutte le persone che lo hanno sempre aiutato nella battaglia contro la dipendenza”. Pete ha inoltre definito l’incidente “un’azione stupida della quale mi vergogno”.

I commenti sull’accaduto arrivano anche dai componenti del suo gruppo. Il bassista Drew McConnell ha dichiarato:

“Quando sei appena uscito dalla rehab e cerchi di rimanere pulito con tutte le tue forze, ma poi un idiota arriva a casa tua con un sacco di roba e un videofonino, deve essere difficile resistere”

E infatti non ha resistito. Forza Pete, manda in rovina gli spacciatori d’Albione e smetti di farti.

Foto MSNBC
Via Perez Hilton

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto