Britney Spears: a 18 anni andava a ritmo di Prozac

britney spears

Che la vita di Britney Spears non fosse tutta rose e fiori lo sapevamo già: ma ora qualche fonte vicina a lei ha confessato al Daily Mirror che Brit sarebbe ricorsa a massicce dosi di Prozac quando aveva solo 18 anni, nel pieno del suo stratosferico tour Oops! I Did It Again, nell'inverno del 2000.

Stressata, sempre sotto l'occhio delle telecamere, appena maggiorenne e già all'apice del successo, Britney non ha retto e ha dovuto far ricorso a calmanti e anti depressivi per reggere il peso della sua fama e della vita costantemente a trecento all'ora.

Oggi, nove anni e tanti casini dopo, Brit sembra più serena e ammette di aver imparato a godere delle cose che ha, a rilassarsi cercando di vivere più serenamente possibile e a fare quello che più le piace al mondo: lavorare nella musica.

Via|ShowBizSpy

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: