A Kim Jong-il piace il pesce (vivo)


Il leader nordcoreano Kim Jong-il adora mangiare il pesce vivo, secondo quanto racconta il suo ex cuoco Kenji Fujimoto, scappato in Giappone.

Il pesce crudo gli piaceva particolarmente, così fresco che lo poteva mangiare mentre ancora boccheggiava e la coda sbatteva. Lo tagliavo in modo da non ferire gli organi vitali, così si muoveva ancora. Kim Jong-il era estasiato, lo mangiava di gusto.

Ma non solo. Fujimoto racconta che il politico 68enne si diverte con festini pieni di donne che ballano nude... Paese che vai usanza che trovi, insomma, ma pare che il cattivo gusto non conosca confini.

Fonte: Telegraph

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: