Harry Styles dimentica passaporto. Salta il Capodanno romantico con Taylor Swift?

La neo coppia, Harry Styles e Taylor Swift ha trascorso il Natale separati indietro con le rispettive famiglie: il cantante dei One Direction è rimasto nel Regno Unito con i propri parenti ma desideroso di abbracciare la fidanzata, quindi non c'è da stupirsi che sia precipitato all'aereoporto per stare con la sua donna al più presto. Harry è stato visto al terminale di Heathrow venerdì mattina, prenotare un volo per Boston ed incontrare Taylor, costretta a restare a New York per Capodanno a causa di impegni lavorativi già concordati da tempo. Tutto stava andando secondo i piani per l'appuntamento romantico fino a quando il giovane interprete non si è accorto di aver dimenticato il suo passaporto e perso l'aereo!

Ma non si è fatto scoraggiare dall'imprevisto. Il cantante è salito su un corriere per andare a prendere il prezioso documento a casa nel Cheshire, a 180 chilometri di distanza. Alcune fonti riferiscono che sia riuscito a prendere il volo delle 19:30 (invece delle ore 11.15).

Sua mamma si è offerta gentilmente di accompagnarlo. È riuscito a salire sul volo serale ma significava che doveva aspettare minimo altre otto ore per la sua riunione post-natalizia con Taylor. Nonostante questo, ha preso l'intero evento di buon umore e ridicolizzato se stesso per quanto accaduto.


Taylor festeggerà l'ultimo dell'anno insieme al neo compagno a New York, dove la stella della musica americana si esibirà insieme a Justin Bieber per il Dick Clark's New Year's Rockin' Eve in un'affollatissima Times Square. E chissà che il primo bacio non possa suggellare l'ufficializzazione del loro amore per un 2013 patinatinatissimo. Tutto bene quel che finisce bene, insomma. Che fortuna sfacciata!

Fonte | Entertainmentwise.com

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail