Ashton Kutcher è pronto a divorziare giuridicamente da Demi Moore. Dopo poco più di un anno dalla loro separazione, i due coniugi hanno presentato istanza di divorzio, ieri venerdì 21 dicembre 2012, presso la Corte Suprema di Los Angeles. Nei documenti, la coppia cita differenze inconciliabili che avrebbero rotto l’equilibrio d’amore. L’attore avrebbe rinunciato al mantenimento e rifiutato ogni possibile richiesta economica.

Sposati per sei anni, Moore e Kutcher hanno annunciato la fine della loro unione nel mese di novembre dello scorso anno. Nei giorni seguenti, la star hollywoodiana era stato paparazzato, durante una notte brava, in compagnia di Sara Leal che, allora, aveva solamente 22 anni facnedo andare su tutte le furie l’ormai quasi ex moglie (che, in passato, ha dovuto superare già due fallimenti matrimoniali con il cantante Freddy Moore e il collega Bruce Willis):

Come donna, madre e moglie ci sono certi valori e voti che ritengo sacri, ed è con questo spirito che ho scelto di andare avanti con la mia vita.

L’ex compagno, però, non è stato così catastrofista:

Io non dimenticherò mai il tempo trascorso con Demi. Il matrimonio è una delle cose più difficili del mondo e purtroppo a volte non riescono.

Kutcher si è subito consolato tra le braccia avvolgenti di Mila Kunis dalla scorsa primavera. La Moore ha subito un crollo nei primi mesi del 2012 con tanto di riabilitazione obbligatoria tra marzo ed aprile. Un amico ha fatto sapere a UsMagazine che la diva sia stata vista allegra ed in forma smagliante in un esclusivo party di Miami. Che il nuovo anno le regali un nuovo amore?

Foto © Getty Images

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Straniero Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più