Monica Bellucci confessa: “la bellezza non passa con il tempo, ma cambia e si trasforma”.

Non è un sex symbol, ne’ una stella, e non ha paura del tempo che passa. Lei è Monica Bellucci


Bella è bella, anche se quasi cinquantenne. Perché gli anni passano per tutti noi esseri umani, tranne che per lei, la paradisiaca Monica Bellucci, intervistata sul settimanale F. Da 16 lunghi anni al fianco di Vincent Cassell, e madre di due bimbe, l’attrice ha provato a parlare proprio di ‘bellezza’ ed io, con il settimanale in edicola, confessando di ‘non sentirsi un sex symbol’.

Da tempo espatriata in Francia, dove la amano, Monica odia sentirsi chiamare ‘diva’, perché a suo dire molto più semplicemente… donna e madre.

“Sono una donna molto fortunata. La vita mi ha riempito di doni, non voglio niente di più”.

Secca, sincera e diretta. Monica Bellucci ha così riassunto i tanti anni di carriera alle spalle, senza guardar mai al passato con un minimo di pentimento. Da quasi due decenni innamorata dello stesso uomo, l’attrice ha provato a decifrare il segreto del loro successo.

“Il rapporto tra due persone è sempre in evoluzione, in amore non bisogna dare nulla per scontato. Noi andiamo avanti così, giorno per giorno, e sono certa che nessuno dei due si arrenderebbe facilmente per amore”.

Madre di Deva e Léonie, Monica ha poi voluto ‘augurare’ alle piccole un futuro che faccia rima con passione (“auguro alle mie bimbe di trovare una passione, avere una passione è il più grande regalo che la vita ti può fare“), per poi soffermarsi sul tempo che passa, ma che a lei, incredibile ma vero, non fa paura.

“La bellezza non finisce con il passare degli anni, ma cambia, si trasforma”. “Il segreto della mia felicità? Cercare sempre di prendere il bello che la vita ci offre”.

Facile da dire, quanto ti chiami Monica Bellucci.

Fonte foto: Getty Image

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su Calendari

Tutto su Calendari →