Megan Fox terrorizzata dalla vecchiaia e dal parto di Noah Shannon: è stato soprannaturale

Ha 26 anni appena, è appena diventata mamma, ma guarda con terrore alla soglia dei 40 anni. Lei è Megan Fox


Da poco mamma, e da tempo lontana dai set di Hollywood che contano, Megan Fox ha paura. Di cosa? Di invecchiare, diventando automaticamente brutta, rugosa e noiosa. A breve in sala con la commedia ‘This is 40‘, l’attrice si è confessata da Jay Leno al Tonight Show, giocando ovviamente con il più classico dei terrori. Quello delle rughe.

Ancora 26enne, quindi lontana anni luce dalla strada dell’invecchiamento, l’ex diva dei Transformers ha trovato da tempo la serenità sentimentale grazie a Brian Austin Green, da poche settimane padre del piccolo Noah Shannon. Un parto, quello del bimbo, che ha costretto Megan a dover sopportare 9 mesi di ‘atroci’ sofferenze. A suo dire….

“Lo scorso febbraio sono rimasta incinta e ho davvero patito le pene dell’inferno. Per le prime 12 settimane ho avuto una fortissima nausea mattutina. È stato così brutto che pensavo di avere in grembo un vampiro, alla “Twilight”, perché anche Bella trema e si contorce durante la gravidanza. Credo che sia successo perché non avevo abbastanza vitamine in corpo. Ma il mio primo pensiero è stato: “Sto per partorire un vampiro o un alieno. Sicuramente sta succedendo qualcosa di paranormale dentro di me!”. Ho avuto poi problemi con il parto. Non ho avuto delle doglie graduali, sono passata da 0 a mille in pochissimo tempo! Pensavo sarebbe stata dura, ma non così tanto. E se le infermiere mi dicevano: “Ma lei è una principessa guerriera, non ha bisogno di fare l’epidurale, lei è fantastica e noi siamo sue grandi fan!”, appena entrata in ospedale ho cominciato a pregare perché mi facessero l’anestesia”.” Ho chiesto la puntura persino alla guardia di sicurezza situata all’ingresso: l’ho afferrato per il braccio urlandogli: “Ne ho bisogno, adesso!”

Tornata tra noi umani, e tra le milioni di mamme che ogni anno sopportano in silenzio e serenità i suoi stessi dolori, Megan si è poi concentrata sull’incubo invecchiamento, rendendosi automaticamente conto di aver esagerato. Perché ancora maledettamente giovane.

“40 anni per me sono troppi! Quando sei piccola e ti confronti con i tuoi genitori che hanno più o meno quella età non puoi evitare di considerarli vecchi e noiosi. Non voglio diventare così. Ma cerco di non pensarci troppo, è ancora lontano nel futuro!

Vero, verissimo, quindi perché pensarci a 26 anni?

Fonte: DailyMail
Fonte foto: Getty Image

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su Megan Fox

Tutto su Megan Fox →