Pensavamo che il duro della famiglia Hemsworth fosse Chris, che ha sfoggiato i muscoli in Thor e The Avengers. E invece anche Liam, il minore dei fratelli Hemsworth, nonché promesso sposo di Miley Cyrus, ci sa fare con le mani.

Le telecamere di TMZ, davvero onnipresenti, hanno immortalato la rissa scoppiata a Philadelphia fra il 22enne attore australiano ed un anonimo ragazzo. L’alterco è scoppiato alle prime ore di domenica scorsa all’uscita da un bar. Hemsworth avrebbe aggredito il malcapitato accusandolo di averlo bersagliato con una pietra. Alcuni testimoni hanno dichiarato in seguito di non aver visto alcuna pietra volare.

A giudicare dalle immagini, Liam Hemsworth, aiutato dall’amico con cui era uscito, si è scagliato con grande foga sul ragazzo, centrandolo un paio di volte. Più che una rissa, dove solitamente si oppongono due persone o più, questo sembra un allenamento di boxe. C’è uno che le dà e l’altro che le prende.

Gli estremi per una denuncia sembrano esserci tutti, ma il futuro marito di Miley Cyrus per ora l’ha scampata. La polizia di Philadelphia ha fatto sapere che non si è ancora fatto avanti nessuno. E dire che l’essere pestati da una celebrità, da incidente, può trasformarsi in un pozzo d’oro. Basta un buon avvocato e qualche migliaio di dollari li si riesce a scucire.

Via | TMZ
Foto | Getty

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Hollywood Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più