Il figlio di Hunter Tylo è stato trovato morto Il sito TMZ riporta questa mattina una triste notizia.
Il figlio diciannovenne dell’attrice Hunter Tylo, meglio nota come Taylor Hayes in Beatiful è stato trovato senza vita, annegato in piscina. A breve saranno resi noti i risultati degli esami tossicologici, ma per il momento non sono chiare le cause del decesso.

La sofferenza di Hunter ha purtoppo un precendente, non così tragico ma indiscutibilemente doloroso.

Alla figlia Katya, in tenera età, venne diagnosticato un retinoblastoma, una forma di tumore maligno oculare, per questo motivo la piccola ha adesso un occhio di vetro. Purtoppo la vita, quella vera, per lei si è discostata molto da quella finzione artificiale, così artefatta e perfetta del suo ruolo di attrice.

Via TMZ

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto