Daniel Craig: "Da piccolo pensavo solo a farlo"

Daniel Craig ha raccontato a Rolling Stone com'era la sua vita da adolescente. Nell'intervista rilasciata alla celebre rivista musicale, l'attore inglese - attualmente in sala con Skyfall - ha descritto i suoi primi amori come tutt'altro che romantici e "da film".

Vuoi quest'immagine carine e amabile di me che mi bacio per la prima volta, con sullo sfondo dei cuori luccicanti? Tutto ciò che volevo era portarmi a letto le ragazze.

Abbiamo capito che l'adolescenza dell'uomo che interpreta James Bond non sarebbe una buona base per una commedia romantica.

Bacio le ragazze da sempre, da quando rubavo baci nel parco giochi. Ma quando è arrivata la pubertà, la mia testa è semplicemente esplosa.

Con la passare degli anni la testa di Daniel Craig si è ricomposta. E dopo un matrimonio con l'attrice Fiona Loudon, durato poco (dal 1992 al 1994) e finito male, la star britannica ha finalmente messo a posto la testa con la collega Rachel Weisz. I due si sono sposati l'altr'anno a New York di fronte alla figlia 18enne di lui, Ella, e il figlio di 4 anni di lei, Henry.

Via | Ace Showbiz
Foto | Getty

  • shares
  • Mail