Star di Avatar e Scontro tra Titani, esploso solo negli ultimi anni e sempre più in rampa di lancio ad Hollywood, Sam Worthington è stato arrestato.

Il motivo del fermo? Il solito e fastidioso ‘lei non sa chi sono io’. Il bel Sam si è infatti presentato al ristorante Vortex di Atlanta, Georgia, sabato sera. Peccato che il buttafuori del locale non si sia prostrato ai suoi piedi nel vedere una stella di Hollywood, negandogli l’ingresso. Non l’avesse mai fatto.

Worthington ha infatti aggredito il buttafuori, spintonandolo e prendendolo a male parole. Per riuscire a difendersi dall’aggressione, il buttafuori sarebbe dovuto ricorrere allo spray urticante.

Bloccato Sam, l’arrivo della polizia è stato tanto immediato quanto scontato. Denunciato per disturbo della quiete pubblica, Worthington è stato arrestato e immediatamente rilasciato. Lunedì mattina, stranamente, il buttafuori non si è presentato davanti alla corte, facendo scattare immediatamente il libera tutti.

Ad Atlanta per girare l’action Ten, al fianco di Arnold Schwarzenegger, l’attore se l’è così cavata con un nulla di fatto. Anche se il dubbio che la produzione del film sia intervenuta direttamente sul buttafuori, è a dir poco lecito… non trovate?

Fonte: JustJured
Fonte foto: Getty

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Hollywood Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più