Belen Rodriguez: "Mai stata ad Arcore"

Chiamata in qualità di testimone del processo Ruby in cui è imputato l'ex premier Silvio Berlusconi con l'accusa di prostituzione minorile e corruzione, Belen Rodriguez ha rivelato di non aver mai partecipato ai bunga bunga party, negando in pratica le precedenti dichiarazioni della marocchina fermamente convinta della sua partecipazione ai festini a base di sesso:

Non sono mai stata a Arcore. Ruby non l'ho mai vista.

Nessuna notte di fuoco, quindi. La showgirl argentina, che si è presentata in aula per 'dovere civile', ha ammesso di aver conosciuto il Cavaliere nell'estate 2007 nella sua casa in Sardegna per una sorta di concerto e di essere stata a Villa Certosa con Barbara D'Urso. Anche Daniela Santanchè, ascoltata dai giudici, ha espresso la propria solidarietà con il leader del Popolo della Libertà:

Le cose che si raccontano in questo processo sono una farsa, l'Italia ha ben altri problemi e questo processo mi fa male da cittadina italiana. La magistratura non è onesta, perché parte dei magistrati vuole cancellare il sistema politico per poi prenderne il posto. Conosco Berlusconi da 15 anni e ho frequentato la sua abitazione ad Arcore sia per questioni politiche sia per pranzi conviviali. Non ho mai visto giovani ragazze nel corso delle cene e degli incontri a cui ho partecipato con Berlusconi.


Possibile, quindi, che sia tutta un'invenzione di una certa 'stampa' per affossare Berlusconi e allontanarlo definitivamente dalla vita politica del nostro Paese? E' tutto frutto dell'immaginazione di qualche buontempone o c'è un fondo di verità in tutta questa storia (dalle chiare tinte gossippare)?!

Fonte | Il Giorno

Foto | Pagina Ufficiale Facebook Belen Rodriguez

  • shares
  • Mail