Kirstie Alley era innamorata di John Travolta


51 anni, un fisico nell'ultimo decennio particolarmente 'ballerino', causa diete drastiche e kg ripresi in gran quantità, un presente che da anni fa rima con Scientology ed un passato cinematografico stellare. Da tanto, troppo tempo assente dalle sale, Kirstie Alley torna con la mente al passato, agli anni 80, per raccontare aneddoti privati nati ed esplosi sul set.

Star di Senti chi parla, al fianco di John Travolta, Kirstie partecipò all'intera trilogia, finendo per perdere la testa nei confronti di Travolta. Suo 'marito' al cinema, e amore impossibile nella vita di tutti i giorni.

"Mi creda, c'è voluto tutto quello che avevo, dentro e fuori per resistere e non assecondare la mia volontà di sposare John e stare con lui per il resto della mia vita. E' stato il più grande amore della mia vita".

Queste le parole dell'attrice rilasciate durate un'intervista alla NBC. In quegli anni sposata con Parker Stevenson, la Alley cullò più volte il pensiero del divorzio, anche perché Travolta, attualmente sposato con Kelly Preston, all'epoca era felicemente single. "Volevo che il mio matrimonio funzionasse", ha concluso Kirstie, convinta poi da Travolta a sposare Scientology, per poi divorziare da Stevenson nel 1997. Ovvero 4 anni dopo Senti chi parla adesso, ultimo capitolo della saga, e con il collega da set già felicemente 'marito' della Preston da ben 6 anni.

Fonte: ShowBizSpy

  • shares
  • Mail