Il settimanale Chi diventa Berlusconi magazine

ali4


Lo so che il settimanale Chi è edito da Mondadori e, di conseguenza, il suo presidente si chiama Marina Berlusconi; però, ad onor del vero, la famiglia Berlusconi non ha mai occupato troppo le sue pagine, soprattutto quando la direzione del giornale era affidata a Silvana Giacobini.


Con l’avvento di Alfonso Signorini le cose sono un po’ cambiate, fino alla vera e propria apoteosi di questa settimana. Prima di tutto un servizio lungo 9 pagine su alcuni scatti inediti di Miriam Bartolini, in arte Veronica Lario, quando era ancora una giovane attrice in erba. Poi, in un articolo dedicato ai nuovi astri nascenti delle varie radio italiane, spunta la Toffanin, ora impegnata a seguire il suo mentore Signorini anche in un programma su Radio Monte Carlo.



Si prosegue con una carrellata di foto scattate durante il party di presentazione del nuovo libro di Signorini sulla divina Callas e, tra le varie foto di Mara Viener e Laura Chiatti, sbucano Marina Berlusconi con il compagno Maurizio Vanadia, di nuovo la Toffanin e, addirittura, Silvio in persona.


Ma se pensate che sia abbastanza correte a pagina 62 e troverete un’intervista a Paolo Bonaiuti, portavoce di Berlusconi, dal titolo “La mia pazza vita con il Cavaliere” con tanto di foto.


A questo punto chi ci proibisce di pensare che il bel Mouhamed Ali Ndiaye, il pugile protagonista del servizio successivo e qui nella foto, non sia in realtà il figlio segreto della Lario e di qualche giocatore del Milan?

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: