Vittorio Sgarbi è stato ricoverato, e poi dimesso, all’ospedale di Frosinone in seguito ad un incidente stradale avvenuto nei pressi della provincia laziale. Stando a quanto riferito dall’edizione romana di Repubblica:

L’auto su cui viaggiava il critico d’arte ha sbandato ed è uscita fuori strada, forse per evitare uno pneumatico caduto da un camion, ed è finita violentemente contro un muretto.

Alla guida non c’era il noto critico d’arte bensì un suo collaboratore. Nell’incidente Sgarbi ha riportato varie fratture al braccio e nei prossimi giorni sarà costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico. È andata peggio all’autista: le sue condizioni sono definite critiche a causa del trauma toracico riportato nell’impatto. L’uomo, attualmente in coma farmacologico, è stato trasferito all’ospedale Umberto I di Roma.

Una volta dimesso, anche Sgarbi è tornato nella Capitale e, da quanto si legge, sta seguendo da vicino le condizioni di salute dello sfortunato collaboratore.

I nostri auguri di pronta guarigione ad entrambi.

Via | Repubblica
Foto | Getty

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Incidenti Leggi tutto