Enrico Ianniello: “Sono innamorato della controfigura della mia partner in Un passo dal cielo”

L’attore della fiction di Rai1 rivela di essere fidanzato con Gabriella, che ha conosciuto per caso sul set.

Sì è innamorato della controfigura della sua partner sul set. Storia un po’ romantica e un po’ complicata a dirsi. Il protagonista è Enrico Ianniello, attore che fa parte del cast di Un passo dal cielo 2, la fiction in onda ogni giovedì sera su Rai1. Lei si chiama Gabriella e assomiglia (nemmeno poi così tanto) a Gaia Bermani Amaral, l’attrice che nella finzione è la fidanzata del commissario Vincenzo Nappi. Ecco come è iniziata l’incredibile storia, degna di una saga tv:

Ho conosciuto Gabriella fin dalle prime puntate. Lei è un’esperta cavallerizza ed era lì per occuparsi del cavallo di Terence; poi una volta capita che Gaia tarda ad arrivare dal trucco e qualcuno nota che Gabriella ha la sua stessa struttura fisica. Così le chiedono di provare la scena con me intanto che sistemavano il carrello e le luci.

Tra i due il feeling è scattato subito, ma non l’amore, giunto solo col tempo:

L’amore non è nato subito. Abbiamo imparato a conoscerci giorno dopo giorno. Nell’ultima puntata della prima serie chiedevo a Gaia di sposarmi. E lei mi veniva incontro lungo il lago, a cavallo, con l’abito da sera. Ecco, in quella scena c’era Gabriella e ho pensato: se non mi travolge, è la donna dei miei sogni.

Da quel momento la storia d’amore si è consolidata e va a gonfie vele, stando a quanto raccontato dalla coppia al settimanale Gente. E pensare che il 42enne, il quale in passato ha recitato in Habemus Papam di Nanni Moretti, voleva farsi prete:

Ho fatto un anno di seminario. Poi ho scoperto il teatro e me ne sono innamorato. Mi sono iscritto all’Accademia teatrale di Firenze e dopo due anni lavoravo.

 

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su Calendari

Tutto su Calendari →