Sylvie Lubamba: "Voglio tornare a lavorare in tv. Ho rubato ma per aiutare la mia famiglia"

Una lunga intervista a Sylvie Lubamba nella quale la soubrette ha raccontato di voler tornare a lavorare in tv. Lubamba è uscita dal carcere dopo tre anni e 9 mesi per aver rubato ingenti somme di denaro.

Vi ricordate di Sylvie Lubamba, divenuta famosa in tv grazie al programma condotto da Piero Chiambretti Markette? La sua fama incrementò sei anni fa, quando venne condannata a tre anni e nove mesi di reclusione per aver rubato del denaro - e nello specifico per aver speso ingenti somme di denaro pagate con carte di credito non sue. Sono ormai passati due anni da quando la soubrette è uscita dal carcere, ma in una lunga intervista in tv, ospite del programma Il Punto condotto su di una tv locale da Manila Gorio, ha rivelato che non sia ancora riuscita a tornare a lavorare nel mondo dello spettacolo, nonostante lo desideri fortemente:

"In altre trasmissioni mi invitano ma non mi fanno parlare, qui voglio dire tutta la verità. Ho rubato ai ricchi per sfamare la mia famiglia, ma ora voglio ricominciare da zero, voglio tornare in tv da Piero Chiambretti. Se mi venisse offerta la possibilità di uno spazio, anche di piccole conduzioni, o una presenza in un reality, avrei parecchio da offrire, da condividere".

Il programma Il Punto condotto da Manila Gorio sta diventando un vero e proprio must per tutti gli appassionati di spettacolo. Durante la medesima puntata, è stata ospite in studio anche la modella curvy del programma Avanti Un Altro, Francesca Giuliano, che ricorderete essere la diva demodé del programma. La modella si era presentata con tanto di outfit succinto, e Manila Gorio non ci ha pensato due volte prima di rimbeccarla a coprirsi per evitare di mostrare in diretta troppa mercanzia.

  • shares
  • Mail