Nadia Toffa, mamma Margherita: "La tomba? L'ho nascosta in un posto segreto"

Il primo Natale senza Nadia Toffa

Margherita, mamma di Nadia Toffa, in una lunga intervista a Repubblica, ha cercato di dare una risposta a tutti i fan, desiderosi di sapere il luogo dove è stata sepolta la conduttrice de 'Le Iene'. Ad oggi, infatti, non è stata ancora trovata la tomba dell'inviata del programma di Italia 1:

"L'ho nascosta in un posto segreto. Erano i giorni di Halloween e abbiamo saputo che qualcuno la cercava nei cimiteri bresciani".

La donna ha spiegato quanto sia difficile per lei e tutta la sua famiglia affrontare il primo Natale senza la figlia:

"L'unica differenza è che non faremo il pranzo qui sotto, nella tavernetta, ma in ristorante, ci hanno riservato una saletta. Ero io che preparavo per tutti, ma sono stanca. Andremo fuori, portandocela dietro, nel cuore".

La signora Toffa sente la presenza di Nadia ancora vicina nella propria vita, nei piccoli gesti della quotidianità:

"Io piango, con mio marito. Soffriamo in silenzio e lontani da tutto. Vado in televisione perché ho una missione da compiere, e me l'ha affidata Nadia. Devo raccontare, devo spiegare, la Fondazione che porta il suo nome esige il mio impegno, perciò Nadia è immortale. Per il reparto di Taranto sono stati raccolti 550 mila euro, a 10 euro a maglietta, quelle con la scritta 'Ie jesche pacce pe tte'. Non è poco. Gliene daremo ancora, i soldi vanno alla ricerca".

  • shares
  • Mail