Vieni da me, il figlio di Carmen Di Pietro: "Cacciato di casa, torno quando le fa comodo"

L'ex isolana: "Mia madre mi ha abbandonata da quando ho iniziato a frequentare ragazzi più giovani"

Ha suscitato molto clamore la decisione dell'ex isolana Carmen Di Pietro di mandare via di casa il figlio Alessandro per non trovarsi davanti il solito bamboccione, per citare una sua dichiarazione. Entrambi ospiti di Vieni da me, Alessandro ha dichiarato:

"Mandarmi via di casa è stato il mio regalo di compleanno dei 18 anni. Dovevo trovare una sistemazione, ho chiamato diversi amici e ho trovato un amico più grande con cui adesso vivo".

Alessandro ha aggiunto:

"Vuole che viva da solo, ma non mi fa prendere la patente"

A quel punto la madre ha replicato:

"Questo è diverso. Io sono una mamma un po' ansiosa... Vedo tanti incidenti per strada e preferisco che lui si iscriva alla scuola guida a 21 anni perché in questo tempo il cervello di un ragazzo cresce".

I due sono stati ospitati nel segmento della intervista con la lavatrice, rivelando che in casa di Carmen la lavatrice viene utilizzata come una scarpiera e che i panni vengono lavati in lavanderia. Infine, la Di Pietro ha confessato: "Mia madre mi ha abbandonato da quando ho iniziato a frequentare ragazzi molto più giovani di me".

  • shares
  • Mail