Uomini e Donne, Veronica abbandona il trono ed esce con Alessandro

Uomini e Donne, Veronica esce con Alessandro e lascia il programma

Si torna all'ultima puntata, andata in onda, del trono classico con Veronica in studio. Lei parla delle parole di Alessandro lette in una intervista e di essersi sentita un po' turbata da un incontro con Alessandro. Con le telecamere, la ragazza va a Napoli a trovare Alessandro. Gli propone di andare in studio a conoscerla ma lui è dubbioso. Tina interviene:

"Il viaggio per dirgli di venire in studio e conoscerla qui?"

Lei annuisce. Alessandro entra in studio, senza scendere le scale. Maria dice di aver parlato con Alessandro, il giorno prima:

"Era in dubbio se venire. L'idea di rifare un percorso da corteggiatore non se la sentiva... Fare le esterne da corteggiatore, visto il rapporto che c'è stato, non ha molto senso. Quello che ho dubitato di veronica è che dopo tre settimane sul trono le vengo in mente io. Quando aveva tre settimane per farlo, lei aspetta e viene attaccata sul web. E' indotto il fatto che lei mi venga a cercare. Tornando al momento della scelta, quando io scelgo Veronica è vero che avevo parlato sull'eventualità delle altre ragazze ma senza mettere in dubbio il sentimento per Veronica. La conosco poco. Quando lei mi dice di "No", io me ne vado. Non so quanto lei ci tiene realmente. Vengo a capire cosa prova lei per me e cosa provo io per lei, un ruolo diverso dal corteggiatore."

Lorenzo, ospite in studio, consiglia ai due di conoscersi fuori dallo studio e non all'interno del programma.

Alessandro continua a ribadire di non crederle pienamente: "Io una scelta l'avevo fatta...". Veronica, invece, ribadisce di mettere in dubbio il giovane.

Tina esplode: "E' proprio una cretina, una scema. E' una grande cretina, punto".

Dopo la discussione tra le due, Alessandro e Veronica si confrontano sulla scelta e sul "No" di lei.

Michele, corteggiatore di Veronica, interviene:

"Oggi ero venuto qua per capire questo dubbio quale fosse, secondo me il tempo decide tante cose. Non so quello che fanno gli altri, la cosa strana era come facesse questa ragazza, dopo 21 giorni, a non pensare prima a questo ragazzo. Ci pensava sicuramente anche prima. Allora mi chiedo perché non è venuta ad esplicitare questo pensiero? Trovo poco credibile questa cosa. Per me lui è un signore ad essere venuto qua... ma di che si parla?"

Tina sottolinea come lei si sia fatta influenzare dai commenti del web: "Una che reagisce col cuore, andava dopo due ore, non dopo la registrazione e la messa in onda delle puntate".

"Se inizio a spegnermi un motivo c'è, se mi bastano due parole su un giornale... forse la prima settimana mi ha fregato la rabbia, l'entusiasmo..." si giustifica Veronica.

E poi conclude:

"Il mio percorso ha senso solo se lui è qua, se non vuole fare il percorso qua, lo facciamo fuori".

I due escono insieme.

  • shares
  • Mail