Emma Marrone: età, canzoni, Facebook, Amici, come sta?

Le curiosità su Emma Marrone

AGGIORNAMENTO 4 FEBBRAIO 2020 ORE 19:08 Emma Marrone, stasera, sarà l'ospite d'onore della prima serata della settantesima edizione del Festival di Sanremo in una duplice veste: in qualità di attrice, scenderà le scale con tutto un variegato cast di attori, per promuovere 'Gli anni più belli', il nuovo atteso film di Gabriele Muccino, in uscita al cinema il prossimo 13 prossimo. E, in qualità di cantante, invece, stupirà la platea dell'Ariston con uno dei brani del suo ultimo album 'Fortuna' oltre ad un mix dei suoi successi.

----------------------------------------------------------

Emma Marrone (vero nome Emmanuela) nasce a Firenze il 25 maggio 1984 sotto il segno dei Gemelli. Ha 35 anni. Ha vissuto gran parte della sua vita ad Aradeo in provincia di Lecce. Ha ereditato la passione per la musica dal padre Rosario, chitarrista. Sua mamma si chiama Maria. Ha anche un fratello, Francesco detto Checco.

E' alta 164 cm e pesa 57 kg.

Il suo profilo Instagram (@real_brown) è seguito da 4.2 milioni di followers. La pagina ufficiale Facebook (@emma.marrone) è apprezzata da oltre 3.2 milioni di seguaci. L'account Twitter (@MarroneEmma) ha 2.5 milioni di seguaci.

Ha vinto la nona edizione di 'Amici' nel 2010.

Nel 2012, la cantante salentina vince anche il 'Festival di Sanremo' con 'Non è l'inferno'.

Tra gli 'amori da copertina', Stefano De Martino e Fabio Borriello (fratello di Marco). Attualmente, si professa felicemente single.

Il suo ultimo singolo, 'Stupida allegria', è il secondo estratto da 'Fortuna'. Il primo brano di successo, invece, è stato 'Calore', presentato, durante la partecipazione al talent show di Canale 5. E' stata, in più occasioni, coach durante la fase serale del programma.

Nel 2003, la raffinata interprete ha trionfato a 'Superstar Tour'. Assieme a Laura Pisu e Colomba Pane, Emma forma un trio, le Lucky Star con cui presenta il brano, 'Stile'.

Ha lottato, per ben due volte, con un brutto male. Adesso, sta bene.

Ha un bulldog, Gaetano, a cui è legatissima.

Tra i suoi hobby, la cucina ed i viaggi.

Ha diversi tatuaggi: sull'avambraccio sinistro si scorge la frase in francese "Je m’en fous"  (tradotto "Io me ne infischio"); sul bicipite campeggia la scritta "Uccia"), il soprannome di sua nonna Donata; tra le spalle ha la scritta "Oltre" (che dà il titolo anche del primo album) con il simbolo dell'infinito; in fondo alla schiena si nota un dragone stilizzato; ed, infine, un ramo con dei fiori di pesco che percorre tutto il fianco destro fino al seno.

  • shares
  • Mail