Ilary Blasi: "Sto facendo la mamma a tempo pieno, il lavoro più difficile del mondo"

La routine quotidiana della famiglia Totti - Blasi

Ilary Blasi è la protagonista di una lunga intervista, rilasciata al settimanale 'F', in edicola questa settimana, in cui spiega, per la prima volta, i motivi per cui, spesso, è a Londra. Lavoro o piacere?:

"Entrambi. Sto valutando due nuovi progetti (…). In realtà in questo momento della mia vita sto facendo la mamma a tempo pieno, il lavoro più difficile del mondo. Ho tre figli, Cristian, Chanel e Isabel, ognuno di un’età diversa, le mie giornate ruotano intorno a loro".

Dopo l'addio televisivo a 'Le Iene' e al 'Grande Fratello Vip, la popolare conduttrice ha preso parte al progetto 'Eurogames' accanto ad Alvin: "Quando lavori hai più tempo per te. Per quanto faticoso possa essere un mestiere, non è mai difficile come stare a casa dietro a tre figli, credete a me".

La presentatrice ha, inoltre, spiegato la giornata tipo di tutta la famiglia dopo il ritiro di Francesco Totti dal mondo del calcio: "Tutti lo immaginano seduto sul divano, ma non è così. Sono solo cambiati gli orari. Ora fa altro, ma non a casa. Magari ci stesse, gli avrei già “mollato” tutti e tre i ragazzini!".

Anche la domenica è un giorno dedicato ai figli: "Non è un giorno che amo molto. Non facciamo niente di particolare, stiamo in famiglia o con i parenti. Domenica scorsa, ad esempio, siamo andati tutti al cinema. Una vita normale, non dico noiosa, ma niente di così eccezionale".

La Blasi e suo marito danno il buon esempio anche in vacanza. Portano ombrelloni e sedie da casa: "Siamo in un residence davanti alla spiaggia libera, ci portiamo le cose da casa. Mi piace essere così spartana, fare mare senza troppi fronzoli e sono contenta che i miei figli siano cresciuti così: a salire in alto si fa sempre in tempo". I tre bambini non avvertono particolare fastidio per la popolarità di mamma e papà: "I genitori non li scegli, come non ti scegli i figli: gli siamo capitati noi. Facciamo del nostro meglio, per dar loro una vita serena".

  • shares
  • Mail