Mara Venier, 'vigilia di Natale sola soletta con Nicola, poi dieta che sto a magnà come una matta'

Tornata regina indiscussa della domenica, Mara Venier prepara il grande ritorno in prime time con La Porta dei Sogni, nuovo show di Rai 1 che dal 20 dicembre, per tre settimane, la vedrà protagonista assoluta.

Intervistata da Giusy Cascio sull'ultimo numero di Tv Sorrisi e Canzoni, Mara ha parlato di uno spettacolo fatto di 'gente comune, di storie vere'. Sei racconti per puntata, tra sorprese, rimpianti, desideri di rivincita e ovviamente sogni. Anche se la Venier, di sogni, non ne ha.


Può sembrare brutto, ma io di sogni non ne ho. Ho già avuto tantissimo dal lavoro e dalla vita. Questo programma mi piace proprio perché posso restituire al pubblico, che da sempre mi regala affetto e la sua fiducia, una piccola parte di questo amore. Poi, certo, un sogno che riguarda i miei cari c'è. Vorrei che stessero sempre tutti bene, in salute. Cosa c'è di più importante?

Un debutto tv in piena atmosfera natalizia, per Mara, che ha ovviamente già pianificato il suo Natale.


Lavorerò fino a domenica 22, poi raggiungerò mio marito Nicola, che rientra da Santo Domingo, nella nostra casa di Milano. La sera del 24 faremo un tête-à-tête, soli soletti. E finalmente, mi viene da dire, visto che non lo vedo da tre mesi. Poi il giorno di Natale ci raggiungerà il resto della famiglia.

E dopo le feste?

Mi metto a dieta! Ora sto a magnà come una matta per lo stress. Ma con l'anno nuovo torno dal nutrizionista, e mi metto a stecchetto.

  • shares
  • Mail