Walter Nudo dopo i due ictus: "Ora ho delle nuove priorità"

L'attore, a circa otto mesi dal male, ha voluto raccontare ai suoi fan della sua nuova vita: "Ora sono allergico alle cazzate. Vivo ogni giorno fino in fondo, sapendo che tutti noi abbiamo una scadenza"

Due ictus e un intervento al cuore. Questa sarebbe, in sintesi, la cartella clinica dell'attore e modello Walter Nudo, 49 anni, che soltanto pochi giorni fa ha voluto aprirsi, tramite il suo profilo Instagram ufficiale, raccontando di ciò che anche grazie alle sue difficoltà passate è riuscito ad imparare. Nudo, ormai lontano dalla televisione, ha infatti voluto sottolineare dell'importanza del godersi ogni singolo istante, senza dare per scontato di avere tempo ma vivendosi la vita giorno per giorno.

L'attore avrebbe avuto un malore circa 8 mesi fa, mentre si trovava a Los Angeles. A seguito di due ictus, sarebbe stato operato urgentemente al cuore dove gli è stato installato, spiega, "una specie ombrellino che praticamente tappa un buco, ma comunque grazie a Dio sto bene". Proprio i suoi inconvenienti gli hanno permesso di riflettere sul senso della vita, ed è così che Nudo ora ha voluto spiegare il suo nuovo lifestyle ai fan che lo seguono online, invitando anche loro a far come lui:

"La vita è troppo corta ed io non ho più voglia di perdere tempo, per stare dietro alle cazzate. Non dovreste farlo nemmeno voi. Perché? Perché siamo come yogurt, abbiamo una scadenza. Solo nel caso dello yogurt vedi la scadenza, ma noi la nostra non la sappiamo. Quindi è importante non perdere tempo".

Messaggi importanti e molto positivi, a testimonianza di una profonda trasformazione da parte dell'attore che, ad oggi, si dimostra ancor più maturo e profondo rispetto a quanto già non fosse:

"Ricordate, quindi, che è molto importante non perdere tempo. Cercate di pensare a quello che vi fa stare bene a prescindere da quello che succede fuori".

In bocca al lupo a Walter Nudo per tutto quel che verrà.

  • shares
  • Mail