Nathaly Caldonazzo: "Andrea Ippoliti? La delusione più grande di tutta la mia vita"

Nathaly Caldonazzo, ospite a Vieni da me, smentisce un ritorno di fiamma con Andrea Ippoliti dopo Temptation Island Vip

Nathaly Caldonazzo, ospite, oggi, giovedì 5 dicembre 2019, di 'Vieni da me', il programma di Caterina Balivo, in onda su Rai1, ha risposto alle 'Domande al buio'. La showgirl ha dichiarato di non essersi pentita di aver lasciato Andrea Ippoliti durante l'esperienza a 'Temptation Island Vip':

Caldonazzo: "Assolutamente no. Non potevo fare altro. E' stata la delusione più grande di tutta la mia vita. Non pensavo di poter provare una sensazione da film horror. Sono stata malissimo per quello che ho subito per tre anni e mezzo. Ho rinunciato al 90 per cento di me stessa per far andar bene questo rapporto, per non farlo arrabbiare. Mi sono trovata lì una realtà scioccante, inaspettata. Io mi sono vergognata di essere venuta qui con un compagno del genere, che non si sa comportare. Può anche finire un amore ma lo fai a telecamere spente. Non puoi urlarmi addosso. Dopo il reality, si sono continuati a vedere. Non è stata una ripicca. E' stato un tradimento in diretta. Io ho sempre sospettato che il finale sarebbe stato orribile, terribile da parte sua".

La soubrette, ad oggi, non tornerebbe sui propri passi per riavvicinarsi all'ormai ex compagno:

Caldonazzo: "Lui può dire quello che vuole non mi interessa. Qui c'stata mancanza di stile. Credo di meritare di più".

L'ex partecipante del viaggio dei sentimenti di Canale 5 ha, inoltre, svelato che l'ex fidanzato era gelosissimo della sua storia con Massimo Troisi di cui, a distanza di anni, conversa un bellissimo ricordo:

Caldonazzo: "Non potevo parlare, era argomento tabù. Toglievo qualcosa. Mi violentava psicologicamente. Adesso sono libera di raccontarlo. La gente lo ama. E' stata una storia bellissima, importantissima. Sono testimone degli ultimi due anni della sua vita".

  • shares
  • Mail