Pupo: "Sono sessualmente borderline, mi piace la donna che somiglia all'uomo"

Pupo è stato intervistato dal settimanale Chi.

Pupo, opinionista della prossima edizione del Grande Fratello Vip, non ha mai avuto problemi nel parlare apertamente di sesso e, soprattutto, della propria sessualità. Recentemente, ad esempio, a Rolling Stones, il cantautore toscano ha dichiarato di essere sessualmente molto libero e di avere una parte di se stesso "gay".

Al settimanale Chi, Pupo ha concesso dichiarazioni simili e, ovviamente, non si è sottratto dal rilasciare un commento riguardante colei che sarà la sua partner nel pool di opinionisti della quarta edizione del GF Vip ossia Wanda Nara.

La sexy moglie di Mauro Icardi, ovviamente, non ha lasciato indifferente Pupo ma l'artista ha dichiarato di avere altri gusti in fatto di donne:

Sarò una scheggia impazzita, è un sogno che si realizza. Al mio fianco ci sarà Wanda Nara. L’ho trovata molto dolce, ma non è il mio tipo. Ha un bellissimo davanzale, ma a me piace la donna androgina: sessualmente sono borderline, mi piace la donna che somiglia all’uomo.

Parlando di reality show, invece, Pupo non ha mai voluto prendervi parte come concorrente, nonostante le numerose proposte:

Me li hanno offerti tutti: dal GF alla Fattoria, da Music Farm all’Isola dei Famosi, da Ballando con le Stelle a Ora o mai più. Probabilmente, mi considerano un personaggio in grado di movimentare le situazioni. Ma per me un artista che si chiude dentro una casa sminuisce le proprie peculiarità.

Solamente in un caso estremo, Pupo farebbe un passo indietro, accettando di diventare un concorrente:

Non voglio offendere nessuno, ci sono personaggi che con i reality ci campano perché sono bravi ad apparire. Il mondo dello spettacolo ha aperto le porte a tutti e oggi lo show-business ti chiede di essere bravo a rappresentare il volto della società "usa e getta" in cui viviamo. Farò il concorrente solo se non avrò da mangiare per i miei figli.

  • shares
  • Mail