Eleonora Rocchini, si fidanza con l'ex della sorella di Oscar Branzani. Le due si picchiano

La ragazza parla del nuovo fidanzato Nunzio Moccia: "Ho incontrato una persona che mi ha dato una dolcezza sentita e pura".

Sono passati alcuni mesi da quando due protagonisti di Uomini e Donne, Eleonora Rocchini e Oscar Branzani, hanno messo la parola fine alla loro relazione. I motivi della rottura non sono mai stati del tutto chiariti ma quel che è certo è che la separazione ha lasciato degli strascichi non indifferenti.

In particolare Eleonora si è rifatta una vita e ha trovato un nuovo amore, che risponde al nome di Nunzio Moccia. Ha dichiarato la ragazza sui social a proposito del ragazzo:

"Ho incontrato una persona che mi ha dato una dolcezza sentita e pura, che era tanto che non ricevevo, mi sono lasciata andare nonostante non dovessi, non sono riuscita a fare altrimenti".

Il problema, grosso quanto una casa, è che Nunzio è l'ex fidanzato di Dalila Branzani, la sorella di Oscar. Una volta scoperta la storia, le due donne sarebbero addirittura venute alle mani sabato scorso in un locale di Napoli. La Rocchini tuttavia non è pentita della nuova relazione:

"So di aver fatto qualcosa di immorale, so che non è corretto. Ma l'ho fatto è stata l'unica cosa bella dopo un anno di malessere".

Il malessere sarebbe da ricondurre alle ragioni della rottura con Oscar, fatto a suo dire di tradimenti sia fisici che mentali, oltre che per via di un calo psicologico. In soccorso di Dalila è arrivato subito dopo il fratello, che ha rivolto parole durissime alla sua ex dopo aver ricevuto insulti sui social per il suo silenzio sulla questione:

"Non risponderò a nessuna provocazione, sono diventato un UOMO nel tempo ma davanti a tutta questa diffamazione mi difenderò per vie legali. Una cosa ci tenevo a dirtela. Con quale coraggio ti permetti anche di infangare la mia persona, la stessa persona che ti ha dato tutto ciò che ora hai a disposizione. Mi vergogno di ciò che sei diventata, eri un fiore bellissimo. Ti auguro di ritrovare la tua coscienza e di moderare le tue bugie. E ricorda che non ci sono né vincitori né vinti, abbiamo perso entrambi".
  • shares
  • Mail