Gaetano Arena: "Le testimonianze di Ivana Icardi ed Enrico Contarin a favore di Kikò Nalli? Tutte stronz*te" (video)

Gaetano Arena attacca Enrico Contarin ed Ivana Icardi dopo l'intervista di Kikò Nalli ad Instagram

Gaetano Arena, dopo la messa in onda dell'intervista di Kikò Nalli a 'Domenica Live', ha registrato una serie di Instagram Stories, scagliandosi contro Ivana Icardi e Enrico Contarin, testimoni, di quella che sarebbe dovuta essere un finto scoop con tanto di bacio ad Ambra Lombardo:

Parto dicendo che quello che ho visto e che ho sentito in quest’ultima mezz'ora, da quelle persone là (Enrico Contarin e Ivana Icardi, ndb) con le quali ho condiviso tante cose è veramente vergognoso. Siccome sapete che non dico mai cazzate adesso vi dico tutta la verità su questa stronzata che hanno detto!

Ecco cosa pensa l'ex gieffino del ragazzo trevigiano:

Partiamo con il tipo dai capelli lunghi che è stato indotto da alcune persone a dire una marea di stronzate. Ha detto che era tutto finto, tutto organizzato. Ma io dico: se era tutto finto, come dice lui, ma perché non si è messo in mezzo? Lui non si è messo in mezzo perché è un cagasotto. Siccome la cosa era reale è scappato, ha visto un amico che litigava con una persona ed è scappato. Io ho avuto solo un mio amico che è venuto lì a difendermi con quello lì che mi stava insultando. Lui è scappato. Quindi fate due più due e vedete quanto c’è di vero in quello che ha dichiarato.

Non è tenero nemmeno con la sorella del calciatore Mauro:

Biondina mia, ma quante stronzate stai dicendo? La biondina dice che io l’ho chiamata per organizzare un finto scoop, a Torino, perché secondo lei io mi rompevo il caz*o fino a Torino per fare lo scoop con lei. A Torino, quel giorno lì, con la signorina, dovevo andare a fare un’ospitata in un ristorante e lei era a conoscenza di questa roba tanto che non siamo più andati perché lei aveva da fare e abbiamo fatto sia io che lei un video di scuse al ristorante. Ora, la signorina, aveva bisogno di andare in televisione e si è voluta appigliare a questa roba.

Ed infine: "E adesso, con tutto il rispetto che ho per Ambra e per Ivana, ma se io veramente avessi voluto organizzare uno scoop lo facevo con voi? Ma dai!"

  • shares
  • Mail