Alessandro Greco e Beatrice Bocci: "Casti per 3 anni dopo Medjugorje"

Il conduttore e la moglie si sono fatti la promessa di rinunciare al sesso.

Casti per tre anni, nonostante siano già uniti in matrimonio: è la promessa che si sono fatti Alessandro Greco e Beatrice Bocci, conduttore televisivo di Furore e Zero e Lode ed ed ex concorrente di Miss Italia. Lo hanno dichiarato a Storie Italiane.

La coppia, intervenuta per presentare il libro "Ho scelto Gesù, un'infinita storia d'amore", ha dichiarato:

"Siamo stati casti per tre anni, nonostante fossimo già sposatiIn quel momento preciso stavamo insieme da diversi anni e avevamo due figli - ha detto il conduttore ricordando il giorno in cui hanno preso questa decisione - eravamo in pellegrinaggio a Medjugorje e le ho detto 'se tu sei pronta facciamolo'. Stavamo arrivando al punto di mettere Gesù al centro".

I due sono stati ospitati nel corso del programma condotto da Eleonora Daniele nel blocco dedicato ai personaggi famosi che hanno deciso di rinunciare al sesso. Ha aggiunto la Bocci:

"Questo percorso non è facile con la sola forza umana... In questo percorso della castità si conosce un'intimità profondissima. È una preparazione al sacramento del matrimonio, dove c'è la pienezza della vita sessuale".

 

  • shares
  • Mail