Arisa vs. Mara Maionchi: "Datti una regolata"

Volano stracci sui social tra Arisa e Mara Maionchi.

In 3 edizioni da giurata ad X Factor (2011-2012-2016), Arisa non ha mai incrociato Mara Maionchi, tornata solo nel 2017 da quando il talent è sbarcato su Sky. Forse anche per questo motivo l'ex trionfatrice del festival di Sanremo non ha affatto gradito una frase pronunciata dalla 78enne Mara nel corso della puntata di giovedì scorso.

Nel commentare La Notte, capolavoro targato Arisa arrivato secondo al Sessantaduesimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo, la Maionchi l'ha definita una ‘canzone adatta alle donne depresse‘. Apriti cielo. Sui social Arisa è infatti partita all'attacco.

Siamo tutti depressi allora, visto che è una canzone che vive nel cuore di tutti. Non è detto che le persone di una certa età possano permettersi di dire quello che vogliono solo perché hanno un microfono davanti. La Notte è una canzone che analizza il dolore e lo sconfigge attraverso una nitida speranza: ‘La vita continuerà’. Io, noi, non siamo depressi. Siamo persone non superficiali. Il dolore a volte è necessario per crescere e apprezzare di più la gioia. Questi commenti non me li aspetto da te. Sei una madre, e io potrei essere tua figlia. Datti una regolata e fai attenzione ai testi delle canzoni prima di parlarne. Buon lavoro. E grazie, sempre per il disturbo, mio.

Da parte di Mara Maionchi, per ora, nessuna replica.

  • shares
  • Mail