Storie Italiane: Carmen Di Pietro perseguitata da uno stalker, Giulia Ragazzini molestata un famoso rapper

Carmen Di Pietro vittima di uno stalker: il racconto inedito a Storie italiane

Carmen Di Pietro, ospite, oggi, giovedì 7 novembre 2019, di 'Storie italiane' su Rai1, ha confessato di essere perseguitata, su tutti i social, da uno stalker. La showgirl, da 6 - 7 mesi, riceve messaggi da un uomo attraverso vari profili Instagram e Facebook. Ha denunciato l'accaduto alla Polizia Postale:

Di Pietro: "Questo signore, sul mio whatsapp privato, mi manda dei messaggi squallidi, di basso profilo. Anche con delle foto a sfondo sessuale. Io chiudo questo account, lo blocco. Lui mi ritorna a scrivere. Me ne accorgo dallo stile, dal modo in cui mi scrive. Io sono d'accordo per inserire la carta d'identità sui social".

Nel corso della puntata, è intervenuta anche Giulia Ragazzini, prima italiana che ha vinto il titolo di Miss Europa che, nelle scorse settimane, ha ricevuto, via Instagram, una proposta indecente da un noto rapper:

Ragazzini: "Era uno dei miei cantanti rapper preferiti. Andavo a vedere i suoi concerti quando ero fidanzata. L'ho aggiunto su Instagram, mettevo dei like alle sue foto, commentavo le sue stories. Mi ha contattata, mi ha chiesto il numero di telefono. Voleva farmi fare la protagonista del suo ultimo clip. Ci siamo incontrati a Milano, c'era anche il mio agente, mi ha fatto una proposta, aveva una perversione. Voleva che avessimo un rapporto sessuale mentre il suo gatto ci guardava. Sono rimasta sconvolta. Perché credo che ci siano delle ragazze che accettano questi compromessi. Non l'ho denunciato perché, all'inizio, non volevo che questa storia uscisse fuori. Lui l'ho bloccato, ha cercato di chiamarmi con altri numeri. Mi ha minacciato tramite un suo amico. Aveva paura che uscisse il suo nome".

La Daniele le ha consigliato di sporgere regolare denuncia: "Non avere paura"

  • shares
  • Mail