Raffaella Fico: "Balotelli? Siamo molto amici come genitori. Sono single con tanti corteggiatori"

Raffaella Fico di nuovo single... ma con tanti corteggiatori

Raffaella Fico, ospite di 'Un giorno da pecora' con Giorgio Lauro e da Geppi Cucciari sulle frequenze di Rai Radio 1, ha commentato i fatti che hanno visto protagonista l'ex compagno (e padre di sua figlia Pia), Mario Balotelli. Durante l'incontro di calcio Brescia - Verona, il calciatore è stato raggiunto da alcune offese, a sfondo razzista, da parte di alcuni tifosi non ancora identificati.

La showgirl, ancora una volta, ha difeso a spada tratta, l'ex fidanzato, ancora fortemente provato dalla vicenda:

Gli insulti razzisti a Mario? Ci siamo incontrati dopo la partita col Verona, sicuramente era triste e nervoso, una reazione normale: a chiunque fa male esser insultato, è una cosa brutta che fa male. È una uscita infelice. Mario è italiano a tutti gli effetti. È un peccato che non si riesca ancora ad isolare questi facinorosi, ci sta che poi si reagisca un po’ male. Sono convinta che qualcosa stia cambiando però.

L'ex gieffina, infine, non ha escluso categoricamente un ritorno di fiamma con Balo, con cui è riuscita a trovare un equilibrio per non turbare la serenità della figlioletta:

Nella vita mai dire mai, ma ora siamo molto amici, come genitori. Oggi io sono single, non sono fidanzata. Ma, diciamo che sono una single che ha tanti corteggiatori.
  • shares
  • Mail