Uomini e donne, Giorgio contro Gemma: "Si fa maltrattare in tv, ma non molla la trasmissione"

L'ex compagno della dama torna a criticarla, anche se non partecipa più al programma

Giorgio Manetti ha commentato le ultime vicissitudini sentimentali di Gemma Galgani a Uomini e donne. L'ex compagno della dama torinese, intervistato dal settimanale Nuovo Tv, si è espresso così sulla fine della frequentazione con Jean Pierre, che l'ha rifiutata spiegando di considerarla solo un'amica:

Gemma è una persona che tutti i giorni è in trasmissione a farsi maltrattare in quel modo, a farsi insultare, a farsi denigrare – che è una cosa veramente poco dignitosa – potrebbe anche fidanzarsi con due uomini ma non molla la trasmissione.

Per la cronaca, sempre sul settimanale Nuovo anche Tina Cipollari si è scagliata - tanto per cambiare - su Tina:

È falsa. Ormai ha visto che tutto questo funziona. È cambiata da quando è arrivata a Uomini e Donne. Prima era una povera vecchietta che girava sconsolata. Ora invece si mette a imitare Marilyn Monroe.

Intanto Jean Pierre, anche nella puntata odierna del programma di Canale 5 condotto da Maria De Filippi, ha ribadito che con Gemma c'è "solo amicizia", provocando la reazione stizzita della dama:

Non è vero, a cena l'altra sera mi hai detto che se non fossimo in questo contesto potrebbe andare in maniera diversa.

Il cavaliere ha replicato sottolineando che "non c'è sentimento" e che "non mi sento di darti un bacio".

  • shares
  • Mail