Uomini e Donne, Jean Pierre fa piangere Gemma. Maria De Filippi: "Ogni tanto ti illudi..."

Nella puntata di oggi di Uomini e Donne, Gemma ha pianto più volte a causa di Jean Pierre.

Nella puntata di oggi, lunedì 28 ottobre 2019, di Uomini e Donne, dedicata al Trono Over, Gemma ha pianto più volte a causa del sentimento non corrisposto con Jean Pierre.

Al termine della scorsa registrazione, Gemma aveva fatto una sorpresa a Jean Pierre, presentandosi al suo tavolo, durante una cena. In quell'occasione, Gemma aveva chiesto all'uomo i motivi per i quali aveva deciso di tenere in studio un'altra donna, Antonella, per la precisione. Jean Pierre aveva risposto così: "Siamo qui per questo. Per me, siamo fermi ancora ad una bella amicizia". Gemma, però, non era riuscita a trattenere le lacrime, provocando la reazione stizzita di Jean Pierre: "Mi sembra esagerato".

In studio, Gemma è stata ovviamente punzecchiata da Tina Cipollari e ha ribadito i sentimenti che sta cominciando a provare nei riguardi di Jean Pierre:

A me piace. Ci siamo visti a Torino e ci stiamo sentendo. C'è stato qualche bacio più passionale...

Antonella, però, ha dichiarato che, al termine della registrazione, sarebbe andata a cena con Jean Pierre e che, successivamente, sarebbe andata con lui a Bologna in automobile.

Gemma, quindi, ha cominciato a rispondere ad Antonella come fosse una rivale in amore:

Quanto duravano le tue telefonate? Un'ora? Le mie, anche due ore! Non me lo devi descrivere, io lo conosco! Io, la chimica, l'ho già provata con lui, in macchina...

Tina Cipollari ha commentato con una battuta:

Ma neanche un'adolescente alle prime cotte...

Gemma, in merito, ha deciso di regalare un peluche enorme a Jean Pierre e ha anche rivelato di essere in contatto con la nipote del cavaliere.

Poco dopo, però, Gemma si è offesa dopo aver scoperto che Jean Pierre parla di lei ad Antonella e che le ha raccontato anche il dettaglio della nipote.

Gemma ha reagito con queste parole:

Ma parlate di voi due, invece di dire quello che fai con me! E' una cosa nostra, lei cosa c'entra? Mi sto innervosendo, non c'è da ridere!

Gemmam quindi, si è ripresa il regalo e ha cominciato a piangere.

Tra l'altro, Jean Pierre ha anche lasciato il numero ad un'altra signora di nome Aurora.

Successivamente, Antonella ha provocato Gemma ("Stavo pensando dove mettere l'orsacchiotto in macchina...") mentre Gianni Sperti ha dichiarato che un ballo tra Gemma e Jean Pierre sarebbe stato inopportuno ("Non mi sembra il caso visto che stasera lui sarà in macchina con un'altra donna e con l'orsacchiotto!").

Gemma, però, come già scritto in precedenza, si è ripresa il peluche:

L'orsacchiotto non viaggerà con voi due!

Dopo il ballo, Tina ha chiesto a Maria De Filippi di organizzare, nuovamente, il gioco dell'uva per verificare la complicità tra Jean Pierre e Antonella.

Gemma, già sull'orlo di piangere dopo il ballo, si è lasciata andare alle lacrime:

Sempre più sadica!

La De Filippi, vedendo Gemma piangere, però, non ha voluto assecondare Tina:

Non si può fare il gioco dell'uva con lei che piange!

Jean Pierre, quindi, si è rifiutato di fare il gioco per rispetto a Gemma e Tina ha affondato l'ultimo colpo:

Non ci dormirà stanotte per 'sto viaggio...

Maria De Filippi, però, ha un po' bacchettato Gemma perché, secondo lei, si sta illudendo:

Perché lui non andrebbe oltre, secondo te? E' perché non vuole! Mi spiace Gemma ma ogni tanto tu ti illudi...

  • shares
  • Mail