Heather Parisi: "Ho sofferto di bulimia. Lorella Cuccarini? Non è niente per me, provo indifferenza"

Heather Parisi, ospite a Verissimo, racconta in che rapporti è con Lorella Cuccarini

Heather Parisi, ospite domani, sabato 26 ottobre 2019, di 'Verissimo', su Canale 5, per la prima volta, ha confessato di aver sofferto di disturbi alimentari:

Ho sofferto di bulimia. Nel periodo in cui a Milano facevo ‘Fantastico 4’ con Gigi Proietti, ero talmente infelice della mia vita privata che mangiavo di tutto e poi vomitavo l’anima. Sono riuscita a pesare 43 chili. Più mi dicevano che ero troppo magra, più continuavo a mangiare e vomitare. Il mio problema è che avevo accanto delle persone terribili che mi hanno portato a prendere decisioni sbagliate. Grazie a mio marito Umberto Maria, senza medicinali e senza terapie mentali, piano piano ne sono uscita.

La ballerina americana, poi, ha ricordato Pippo Baudo con cui ha lavorato spesso:

La mia fortuna? No. La mia fortuna sono stati il mio talento e la gavetta che ho fatto. Secondo me, senza la gavetta e il sacrificio non vai da nessuna parte.

La showgirl ha chiarito, poi, una volta per tutte, i rapporti con Lorella Cuccarini, storica rivale, con cui si è scontrata, recentemente, anche sui social:

Perché dobbiamo parlare di 'santa subito'? Non abbiamo mai litigato. Dietro le quinte del programma 'Nemica Amatissima' non l’ho mai incontrata, neanche in sala prove e per me è stato molto strano. E’ stata un’esperienza che potevamo vivere in un altro modo. Lei non è niente per me. Provo indifferenza. Non fa parte della mia vita.
  • shares
  • Mail