Lucas Peracchi: "Ho querelato Eva Henger"

E su Mercedesz svela i dettagli della loro vita di coppia.

Lucas Peracchi è un fiume in piena. Nell'occhio del ciclone in quanto accusato dalla suocera Eva Henger di aver maltrattato la figlia Mercedesz, sua fidanzata, l'uomo a Novella 2000 ha raccontato qualche dettaglio in più sulla loro vita di coppia:

“Tra me e Mercedesz non è mai successo nulla di violento. Sì, urla, strilli, magari è partito anche un calcio alla porta, ma nulla di più. Io non l’ho plagiata sensualmente come dice sua madre. Parlando così di sua figlia lascia intendere sia una poco di buono”.

Peracchi continua:

“Io sono molto caldo e penso Mercedesz ne sia felice di questo. Quante volte al giorno lo facciamo? Una volta al giorno è tassativo, come bere un bicchier d’acqua. Se possiamo, finché non sveniamo”.

L'ex protagonista di Uomini e Donne rispedisce al mittente ogni accusa:

“La signora Henger ha giocato con il mio carattere impulsivo. .Sono tatuato e posso dare questa impressione, ma io non sono così. Non credo che Mercedesz abbia detto una parola di troppo contro di me nel periodo di crisi, ma credo siano frutto di Eva e di un’altra persona…”.

L’altra persona è da identificare nel marito della Henger, Massimiliano Caroletti:

“Io non sento la necessità di dover necessariamente emergere nel mondo dello spettacolo come fanno loro […]. Mi basta la mia attività di personal trainer. Preferisco scindere la famiglia dal lavoro”. 

Infine, l'annuncio della querela ai danni della suocera:

“Posso accettare di ritirare ogni accusa ma solo davanti a scuse pubbliche, dato che pubblicamente mi ha attaccato”.

Foto: account Instagram Luca Peracchi

  • shares
  • Mail