Eva Henger in lacrime a Domenica Live: "Sono disponibile ad un chiarimento con Mercedesz e Lucas" (Video)

Eva Henger e il figlio Riccardino Schicchi sono stati intervistati a Domenica Live.

Eva Henger e il figlio Riccardino Schicchi sono stati intervistati da Barbara D'Urso durante la puntata andata in onda oggi, domenica 20 ottobre 2019, su Canale 5, di Domenica Live.

La showgirl ed ex attrice hard ungherese e il figlio, nato dal matrimonio con Riccardo Schicchi, hanno replicato alle recenti dichiarazioni di Lucas Peracchi e di Mercedesz Henger, come sappiamo, in lite con la madre dopo le accuse di quest'ultima all'ex tronista di Uomini e Donne, fidanzato ovviamente con Mercedesz.

Riccardino Schicchi ha esordito, dichiarando di non avere più contatti con la sorella:

Non la sento da 3 mesi, abbiamo litigato e mi ha cancellato da Whatsapp. Questa cosa mi fa stare male, certo...

Eva Henger, invece, ha replicato subito a Lucas, dichiarando di non aver mai detto che l'ex tronista avrebbe "pestato a sangue" Mercedesz:

Non ho mai detto che ha pestato a sangue Mercedesz... Ho detto che c'è stato un episodio in cui lui ha colpito Mercedesz e poi lui ha chiesto scusa a tutta la famiglia. Disse che era dispiaciuto, che non sapevo cosa gli fosse preso.

Riccardino Schicchi ha confermato la versione della madre, aggiungendo che Mercedesz è solita essere succube di tutti i suoi fidanzati. Il ragazzo ha anche dichiarato di non essere plagiato da sua madre, accusa di Mercedesz all'indirizzo del fratello.

Eva Henger, successivamente, ha anche smentito il fatto di maltrattare i suoi cani, con riferimento a Briciola, cagnolina di Mercedesz che quest'ultima ha deciso di riprendere con sé:

Io tratto male i miei cani? Manca solo che dicono che sono un'assassina! Briciola non era il mio cane, era il cane di Mercedesz. Lei, poi, ha comprato un altro cane e io mi sono tenuta il suo. Io ho le foto di Briciola che corre e che sta benissimo. Il cane stava benissimo quando lei se l'è ripreso. Si stanno inventando di tutto. Se io maltrattavo il tuo cane, perché hai aspettato 5 anni per riprendertelo?

Nonostante le repliche accorate, Eva Henger si è detta disposta ad un chiarimento:

Sono disponibile ad un chiarimento. Ma magari! Non posso andare dai Carabinieri se mia figlia non conferma. Non posso denunciare per sentito dire. Io, Lucas, non l'ho mai offeso. Io non ho mai litigato con lui, lui litigava da solo!

La showgirl ungherese, poco dopo, non ha trattenuto le lacrime dopo aver visto un video-messaggio di sua madre, destinato alla nipote Mercedesz, aggiungendo queste parole:

Sono dispostissima a parlare con loro. Se si è reso conto di quello che è successo, io, alle persone, do sempre un'altra possibile. Io mi affeziono alle persone. Non me ne frega niente del passato.

La Henger, però, ha dovuto rispondere anche alle dichiarazioni di Bonnie, madre di Lucas Peracchi, che, ovviamente, ha difeso il figlio:

Lei non voleva le scuse, non voleva più vederlo. Io ho consigliato loro di fare pace. Lei voleva denunciare Lucas per quei suoi messaggi. Un mese dopo, mi ritrovo Lucas sui giornali a causa di questa storia.

Dopo aver ascoltato queste dichiarazioni, Eva ha rigettato l'accusa di aver organizzato tutto questo per rovinare la reputazione di Peracchi:

Non ho mai detto a Bonnie che avrei rovinato suo figlio. Non sono andato a denunciarlo, è il fatto, alla fine, che parla. La mia era solo rabbia.

  • shares
  • Mail